UE

/Tag:UE

PON 2014-2020: al via le indagini sulle attività avviate dalle scuole

Con nota prot. n. 9314 del 10 marzo 2018 il Miur ha comunicato l’avvio di una serie di indagini sulle attività avviate dalle scuole nell’ambito del Programma Operativo PON 2014/2020. Le indagini riguardano diversi progetti ed hanno scadenze differenziate. Vediamole di seguito: Indagine rivolta alle scuole che hanno avviato progetti sull’Educazione alla parità di genere  Il monitoraggio ha l’obiettivo di fornire una mappatura degli interventi in via di realizzazione e/o già realizzati dalle scuole di ogni ordine e grado e volti a promuovere l’educazione alla parità tra i sessi, contrastare la diffusione degli stereotipi di genere e prevenire la violenza di genere. Termine: 30 giugno 2018 […]

By | 2018-04-12T16:43:17+00:00 aprile 13th, 2018|Didattica, MIUR, News, PON, PON - Ambienti Digitali, Recensioni, Scuole, Tecnologia|0 Comments

Bonus 500 euro, Sicuri di voler prendere un tablet? Ecco cosa hanno deciso in Parlamento

Il Parlamento europeo ha approvato il nuovo pacchetto di norme per il mercato delle telecomunicazioni. Tra le misure, la riduzione dal 30 aprile 2016 dei costi in più per chi usa il cellulare, il tablet o il phaplet all’estero, in pratica il roaming decade dal giugno 2017. La norma, però, concede agli operatori che riusciranno a dimostrare di non essere in grado di coprire le minori entrate internazionali, e dunque minacceranno di rivalersi sui clienti domestici, di negoziare con le autorità locali la possibilità di far pagare comunque il traffico transfrontaliero entro limiti da circoscrivere. Le norme dunque potrebbero costituire un “regalo” agli operatori della telefonia. Secondo il testo adottato a Strasburgo [...]

Scuola in Europa. Le sei nuove priorità della Commissione UE: dall’educazione inclusiva al digitale

Una relazione congiunta della Commissione Ue e degli Stati membri sollecita il rafforzamento della cooperazione nel campo dell’istruzione e della formazione nella prospettiva del 2020, soprattutto per promuovere l’inclusione sociale nelle scuole di tutta Europa. Il progetto di relazione chiede che i sistemi di istruzione e di formazione europei siano maggiormente inclusivi per quanto riguarda le più ampie iniziative adottate per affrontare il problema della radicalizzazione in seguito agli attentati del 2015 a Parigi e a Copenaghen. Tibor Navracsics, commissario Ue responsabile per l’Istruzione, ha affermato che l’Europa intensificherà gli sforzi comuni per ridurre la dispersione scolastica, contrastare l’esclusione sociale e sostenere la diversificazione degli allievi nelle aule di tutta [...]

By | 2016-11-17T18:18:26+00:00 settembre 3rd, 2015|Didattica, Estero, Eventi, Formazione, Insegnanti, MIUR, Scuola Digitale, Scuole|0 Comments

Fondi Europei 2014-2020: via libera al PON “Ricerca e Innovazione”

Budget complessivo di 1.286 Milioni di Euro La Commissione europea ha approvato il 14 luglio il Programma Operativo Nazionale (PON) Ricerca e Innovazione 2014-2020. Le risorse stanziate ammontano a 1 miliardo e 286 milioni di euro, di cui 926 milioni stanziati dall’UE attraverso il Fondo di Sviluppo Regionale (FESR) e il Fondo Sociale Europeo (FSE) e 360 milioni di cofinanziamento nazionale. Ad essere interessate dal nuovo programma sono le Regioni cosiddette in ritardo di sviluppo (Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia) e in transizione (Abruzzo, Molise e Sardegna). Il 14 luglio scorso, la Commissione europea ha approvato il Programma Operativo Nazionale (PON) Ricerca e Innovazione 2014-2020. L’Autorità di gestione del [...]

In Grecia scuola digitale

La Ue investe 389 milioni di euro in un progetto in tre parti che portera’ Internet ad alta velocita’ nelle aree remote e modernizzera’ lezioni e pubblica amministrazione. La Commissione europea ha approvato tre importanti investimenti per 389 milioni di euro provenienti dal Fondo europeo di sviluppo regionale ( Fesr ) e diretti a sostenere il recupero della Grecia modernizzando l’intera pubblica amministrazione. I fondi renderanno possibile la nascita di sistemi di istruzione secondarie e primarie on-line e l’estensione della copertura internet ad alta velocità ad oltre 600mila persone che vivono in zone rurali e remote . Questi tre progetti di Information and Communication Technology porteranno notevoli vantaggi per i cittadini e si prevede potranno creare 1.100 posti [...]

By | 2016-11-17T18:27:08+00:00 aprile 10th, 2014|Didattica, eBook, Estero, Eventi, Politica, Scuola Digitale, Studenti, Tecnologia|0 Comments