vodafone_logo1L’ex-ministro all’istruzione, Francesco Profumo, strenuo sostenitore della digitalizzazione scolastica, sarà probabilmente soddisfatto

nell’apprendere che il mondo della telefonia si sta muovendo per sostenere implicitamente i suoi progetti.

Nuove applicazioni per la scuola sono state lanciate dalla Vodafone. Comprendono applicazioni per la scuola le Smart solution presentate da Vodafone Italia al Forum P.a.

Le Smart Education comprendono [email protected] Interattivo e Registro Digitale, studiate per rispondere alle esigenze del Piano Nazionale per la Scuola Digitale.

Il [email protected] Interattivo è una soluzione di e-learning pensata ad hoc per la Scuola Digitale, dedicata a insegnanti e studenti: i docenti potranno creare contenuti didattici multimediali ed esercitazioni tramite la piattaforma web e condividere i materiali con gli alunni, che li visualizzeranno grazie ad una applicazione mobile installata sul proprio tablet.

L’app consente inoltre sia ai docenti che agli studenti di prendere appunti direttamente su tablet e di accedere ad una biblioteca in cui l’istituto potrà caricare i testi digitali.

Il Registro Digitale è una soluzione che prevede di gestire via mobile in tempo reale non solo il registro presenze, ma tutta la comunicazione tra la scuola e la famiglia.

”Non solo quindi una modalità per facilitare la gestione scolastica dei registri di classe, ma anche uno strumento per semplificare ed incentivare le comunicazioni tra docenti, alunni e genitori”, sottolinea la società in una nota.

da: www.tuttoscuola.com