GIOVEDI’ 21 Febbraio ore 16:30

CONTENUTO DEL WEBINAR

Si può dire che la storia del Novecento si sia conclusa davvero dopo la caduta del Muro di Berlino nel 1989 e il crollo, nel 1991, dell’Unione Sovietica? Si può affermare che dopo di allora sia avvenuta una cesura profonda e radicale rispetto al passato? C’è chi ha parlato di una sorta di “fine della Storia”, che avrebbe visto il successo di un’unica superpotenza planetaria, la crescente espansione della democrazia e una marcia trionfale del capitalismo.

In realtà, le cose non sono andate a questo modo: tre diversi fenomeni, emersi in modo prorompente nell’ultimo quindicennio del ventesimo secolo, sono destinati a smentire una previsione diffusa ma altrettanto superficiale sull’epilogo del Novecento e l’avvento di una nuova era su scala mondiale.

IL RELATORE

Valerio Castronovo, ordinario di Storia contemporanea all’Università di Torino, è presidente dell’Istituto di studi storici “Gaetano Salvemini” e collabora al supplemento culturale de Il Sole 24 Ore. Tra i suoi saggi più recenti, L’autunno della sinistra in Europa (Laterza 2017) e L’anomalia italiana. Un profilo storico dagli anni ottanta ai nostri giorni (Marsilio 2018). È autore per La Nuova Italia del nuovo manuale di storia per il triennio Dal tempo alla storia (2019).

COME PARTECIPARE

Partecipare ai webinar Rizzoli Education è semplicissimo: registrati al nostro sito, clicca sul pulsante “iscriviti” che trovi su questa pagina e segui la procedura. Riceverai una mail di conferma dell’iscrizione avvenuta con il link per accedere all’evento.

Nei giorni successivi al webinar ti manderemo l’attestato di partecipazione, all’indirizzo mail con il quale ti sei iscritto all’evento.

Vuoi essere aggiornato sugli altri webinar in programma, conoscere i relatori e gli argomenti trattati?

SCOPRI IL CALENDARIO