Gli onori di casa sono stati fatti da Valentina Onnis, docente di UniCa e responsabile regionale della manifestazione, che ha portato anche i saluti del Rettore. Ecco i nomi di tutti i vincitori sardi.

Sono stati premiati questa mattina i vincitori delle finali regionali dei Giochi della Chimica, l’ormai tradizionale competizione organizzata dalla Società Chimica Italiana, su incarico del Ministero della pubblica istruzione valida per la selezione della rappresentanza italiana alla 51° Olimpiade internazionale della Chimica (21-31 luglio 2019, Parigi). Gli onori di casa sono stati fatti da Valentina Onnis, docente di UniCa e responsabile regionale della manifestazione, che ha portato anche i saluti del Rettore. Ecco i nomi di tutti i vincitori sardi:

CATEGORIA A: Elia Nonnis (primo) Liceo Scientifico Marconi – Lussu San Gavino Monreale,  Antonio Gaspa (secondo) Istituto Tecnico Angioy Sassari, Filippo Vittorio Atzori (terzo) Liceo Scientifico Pacinotti Cagliari

CATEGORIA B: Alessandro Ledda (primo) Istituto di Istruzione Superiore – Liceo Classico Fermi Alghero, Arianna Maria Rita Basciu (seconda) e Federico Cappai (terzo) Liceo Scientifico Pacinotti Cagliari

CATEGORIA C: Matteo Arzedi (primo) e Sebastian Puliga (secondo) Istituto Tecnico Asproni – Fermi Iglesias, Giulia Sole (terza) Istituto Tecnico Angioy Sassari

La squadra formata da Elia Nonnis, Alessandro Ledda e Matteo Arzedi (i migliori di ogni categoria) rappresenterà la Sardegna alle finali nazionali il 29-31 Maggio a Roma.

La manifestazione ha lo scopo di stimolare l’interesse dei giovani verso la conoscenza della chimica, facendo loro comprendere l’importanza di tale scienza per la vita dell’uomo e dell’intero universo. La manifestazione, che ha compiuto il suo 35° anno, è aperta agli studenti di tutte le scuole superiori che partecipano a tre distinte classi di concorso: la classe “A” riservata agli studenti dei bienni iniziali di ogni tipo di scuola, la classe “B” riservata agli studenti dei successivi trienni (licei e Istituti tecnici) e la classe “C” riservata agli studenti dei trienni a indirizzo chimico degli Istituti Tecnici e Professionali.

Le finali regionali, organizzate dalla Società Chimica Italiana – Sezione Sardegna si sono svolte il 4 maggio con il patrocinio dell’Università di Cagliari: vi hanno partecipato 13 scuole appartenenti a 5 delle province sarde per un totale di 106 studenti delle tre classi di concorso selezionati su oltre 160 studenti di 14 scuole superiori. Hanno sponsorizzato la manifestazione la Fluorsid S.p.A., la Confindustria Sardegna Meridionale, l’Università degli Studi di Cagliari e l’Ordine dei Chimici e dei Fisici di Cagliari, Oristano e Nuoro.

da: www.castedduonline.it

LINK