Abbiamo già parlato del Metodo MusicArte del Maestro Daniele Pasini, un insegnante che è riuscito nel complicato intento di coniugare musica e numeri. Il suo manuale “MusicArte – Musica Arte e Immagine nella scuola primaria”, autoprodotto, è una sorta di viaggio avventuroso per bambini, un percorso duro per un adulto, ma non per i piccoli della primaria.

Il lavoro proposto dal maestro Pasini è andato avanti con un secondo manuale pratico. Si tratta di Ear Training and Eye Training: tabelle di allenamento. Si tratta di un manuale estremamente interessante in cui si prosegue, certamente, il lavoro iniziato con il primo volume, ma che si arricchisce proprio con la parte di esercizi.

E’ possibile, infatti, comprendere la relazione tra ear training e eye training, scale, intervalli, accordi, circolo delle quinte ascendenti e discendenti. Il maggior punto di forza sono proprio le tabelle di allenamento di cui il libro è ricchissimo.

MUSICA, LE PAROLE DEL MAESTRO PASINI

In una intervista rilasciata a Mediterraneaonline.eu, il maestro ha raccontato: “Appartengono al passato la mia formazione musicale, la naturale predisposizione all’improvvisazione, la lettura di alcuni passi del libro dal titolo “Gödel, Escher, Bach: un’eterna ghirlanda brillante”. I tre anni di lezioni di disegno presso la “Scuola d’Arte Artemisia” di Cagliari e la decisione, da parte della Preside dell’Istituto Comprensivo Quartu 5, di assegnarmi Musica e Arte e Immagine in tutte le classi della scuola primaria di via san Benedetto. Al presente, invece, appartiene il desiderio continuo di sperimentazione, per la formulazione di nuove strategie didattiche che possano rompere gli schemi delle metodologie tradizionali”.

“La mia convinzione – ha aggiunto – è che i bambini non sono mai troppo piccoli, poiché siamo noi adulti a mettere i limiti. Se avessi dovuto pensare “questo esercizio è troppo difficile per loro”, il libro non sarebbe mai nato. Ho tentato, ho lanciato le idee e, a chi non riusciva, ho sempre detto “provaci, il fatto che non ci riesci oggi non vuol dire che non ci riuscirai mai!”. Lo sforzo produce necessariamente un miglioramento!”.

LA TRILOGIA

Attualmente il maestro ha completato la sua trilogia con “Pianeta MusicArte: guida per insegnanti, famiglie e studenti”, in cui spiega nel dettaglio come sfruttare i contenuti dei primi due e offre una proposta di Programmazione per la Scuola Primaria, dalla classe prima alla classe quinta.

La “Trilogia del Metodo MusicArte” è un corso completo sugli elementi basilari della musica, che mette in evidenza tutto ciò che accomuna Musica e Disegno. È un corso ricco di contenuti, esercizi e proposte. Essa si rivolge a persone motivate ad apprendere un modo diverso e originale di vedere la musica e il disegno. Per i bambini sto cominciando a pensare ad un eserciziario apposito da far usare nelle scuole. Tuttavia, la Guida è più che sufficiente, per un insegnante, per lavorare in classe. Per la musica, le mie schede sono gli spartiti stessi e tutti gli esercizi descritti nei tre libri.
da: www.oggiscuola.com