I primi a tornare sui banchi, giovedì 5 settembre, saranno gli studenti della provincia di Bolzano. Gli ultimi quelli pugliesi mercoledì 18. Quest’anno tanti piccoli ponti, ma il 25 aprile cade di sabato.

Primo l’Alto Adige, ultima la Puglia

Anche quest’anno la campanella scolastica suonerà in ordine sparso per gli studenti dello Stivale: i primi – come sempre – saranno gli studenti della provincia di Bolzano, giovedì 5 settembre, ultimi i pugliesi mercoledì 18 settembre. Ecco, regione per regione, il calendario del prossimo anno scolastico, festività regionali (da «Sa Die de sa Sardinia» alla Fiera di Sant’Orso in Val d’Aosta) e ponti inclusi. Con l’avvertenza che, in base all’autonomia scolastica, gli istituti possono modificare le date secondo le proprie esigenze e quelle delle famiglie. Perciò il consiglio è di consultare i calendari scolastici che ormai quasi tutte le scuole hanno messo online sui propri siti.

Sardegna

Le scuole riaprono il 16 settembre e chiudono il 6 giugno, Vacanze di Natale dal 24 dicembre al 6 gennaio, Pasqua dal 9 al 14 aprile. Ponte dei morti il 2 novembre, scuole chiuse il 25 febbraio per Carnevale e il 28 aprile per «Sa Die de sa Sardinia».

da: www.corriere.it

LINK