La 31enne lo scorso 2 settembre è stata chiamata a guidare l’Istituto Comprensivo 2° Nord di Sassuolo.

Si chiama Maria Luisa D’Onofrio, 31 anni, e ha conquistato il titolo di dirigente scolastica più giovane d’Italia. La donna, originaria di Gesualdo (Av), lo scorso 2 settembre è stata chiamata a guidare l’Istituto Comprensivo 2° Nord di Sassuolo.
Proprio dal comune irpino arrivano i complimenti del sindaco, Edgardo Pesiri, e di tutta l’Amministrazione: “Siamo felici di apprendere che la nostra concittadina Maria Luisa D’Onofrio ha conquistato la ribalta nazionale per la tenacia con cui è arrivata a ricoprire il ruolo di dirigente scolastica a soli 31 anni. Rappresentante emblematica di una schiera di giovani irpini concentrati sul raggiungimento dei propri sogni e della propria affermazione, Maria Luisa non è solo la Dirigente scolastica più giovane d’Italia ma è una cittadina responsabile che ha fondato il suo vivere civile sulla trasmissione dei saperi e sull’inclusione sociale”

 

da: www.napoli.repubblica.it

LINK