/Estero

Scuola, il tablet è già realtà

Diversi istituti dei cantoni svizzero-tedeschi sono all’avanguardia nella digitalizzazione dell’insegnamento. Il futuro della scuola è sempre più tecnologico. Il Governo ticinese, infatti, ha annunciato di voler investire oltre 47 milioni di franchi per l’informatizzazione, ma in alcuni istituti dei cantoni svizzero-tedeschi esistono già dei progetti all’avanguardia. Nella scuola elementare di Dagmersellen, nel canton Lucerna, ad esempio, dal 2013 ogni studente dalla terza alla sesta ha un tablet con tastiera. “Abbiamo notato che i bambini erano già in grado di usare questi mezzi e che, visto che già conoscono applicazioni e internet, imparano volentieri. Inoltre abbiamo cercato di istruirli sui pericoli che dell’utilizzo di questi dispositivi”, ha spiegato Urs Vogel, direttore [...]

Abbandono scuola, Isola 2/a in Italia

Save the children Report Save the Children, pochi ragazzi leggono e vanno a teatro. L’Italia è un Paese vietato ai minori e la Sardegna non fa eccezione: è la seconda regione per numero di ragazzi che abbandonano gli studi troppo presto: quasi uno su cinque, il 18,1% (solo in Sicilia, con il 23,5%, si registra un’incidenza maggiore). Oltre un alunno su due è senza mensa (52%) e più dell’89% dei bambini non ha accesso ad asili nido o a altri servizi per l’infanzia. Ề quanto emerge dal nuovo rapporto di Save the Children “Nuotare contro corrente. Povertà educativa e resilienza in Italia”, diffuso oggi dall’organizzazione internazionale. Nell’isola, inoltre, quasi la [...]

Emergenza Hikikomori: «Così li aiutiamo a tornare a scuola»

Convegno al liceo Salvini di Roma sugli adolescenti che si isolano dal mondo. Il preside Gueli: «Prima collezionano assenze, poi non vengono proprio più. La nostra sfida è creare un ambiente accogliente che li aiuti a tornare a scuola»  Adolescenti in fuga dal mondo, schiacciati dall’angoscia e da un fortissimo senso di inadeguatezza. Segregati (per scelta) nelle loro camere da letto, per mesi o anche per anni. Connessi con l’esterno solo attraverso lo smartphone, il pc o la playstation. Il fenomeno è partito dal Giappone nella seconda metà degli anni ‘80, dove i ragazzi ritirati dalla vita sociale hanno preso il nome di «hikikomori». Dal [...]

By |2018-05-10T11:20:29+00:00maggio 10th, 2018|Didattica, Estero, Eventi, Famiglia, Insegnanti, Scuole, Studenti|0 Comments

Contano più le conoscenze che le competenze: l’Invalsi americana fa dietrofront, quella italiana tira dritto

Perché gli studenti degli Stati Uniti non riescono a migliorare le loro capacità di lettura nonostante i numerosi investimenti fatti per migliorare questa importante competenza? Per individuarne il motivo, il Naep, l’Invalsi americana ha convocato un gruppo di esperti per analizzare il fenomeno e il risultato delle loro conclusioni è stato sorprendente. Il motivo è che “Leggere non è come andare in bicicletta”, non basta quindi saper solo pedalare, ma per capire un testo occorre poter contare su un solido bagaglio di conoscenze, mentre il sistema scolastico americano a causa delle scelte didattiche prese negli ultimi venti anni dai diversi governi, ha puntato tutto e solo sulle competenze, a scapito [...]

By |2018-05-07T10:02:32+00:00maggio 7th, 2018|Didattica, Estero, Insegnanti, MIUR, News, Recensioni, Scuola Digitale, Studenti|0 Comments

Fumetti, un sardo a scuola dai maestri del Sol Levante

Il disegnatore cagliaritano invitato in Giappone. E’ il vincitore di una selettiva selezione a livello mondiale. Esercizio, dedizione, ricerca. Per migliorarsi sempre. Il modo di affrontare il mestiere di fumettista di Massimo Dall’Oglio si potrebbe paragonare all’atteggiamento di tensione alla perfezione dei samurai. Senza contare che è impossibile non riconoscere nel lavoro del disegnatore cagliaritano la decisiva influenza dei manga, i fumetti giapponesi. Lo stile, il segno, la regia derivano direttamente dalla grande passione per le storie raccontate dagli autori del Paese del Sol Levante. Dove si recherà, a settembre, su invito della casa editrice Coamix per partecipare a un workshop di dieci giorni. Una [...]

By |2018-05-04T11:28:12+00:00maggio 4th, 2018|Cagliari, Didattica, Estero, Eventi, News, Recensioni, Scuole, Studenti, Tecnologia|0 Comments

Come insegnare l’inglese ai bambini? Il metodo con realtà aumentata

Una start up ha creato un metodo di apprendimento brevettato da professionisti e genitori basato sull’integrazione di carta e tecnologia digitale, già sperimentato in alcune scuole primarie siciliane. Lo abbiamo provato per voi. L’ inglese, che cruccio. Accompagnare i bambini nell’apprendere la lingua straniera in maniera divertente, per viverla come un gioco e non come un’imposizione, è una missione non sempre semplice da compiere, per un genitore. Alle due scelte più classiche – scuola di lingua o insegnante a domicilio – oggi se ne aggiunge una terza: un format per l’insegnamento che i bambini possono usare assieme ai genitori, non necessariamente più preparati di loro in materia. […]

“Soft skill”, creare a Scuola le competenze richieste dalle aziende

Innovazione digitale e investimenti in IT sono al centro delle politiche economiche, ma la carenza di soft skill e di competenze non tecnologiche penalizza i giovani che cercano lavoro (non solo in IT) e le imprese che lo offrono. L’alternanza scuola lavoro è un momento prezioso, ma non basta Un recente lavoro realizzato per il Ministero della Pubblica Istruzione si è posto l’obiettivo di analizzare la corrispondenza del profilo in uscita degli studenti degli ITS (Istituti Tecnici Superiori, con corsi di norma della durata di due anni dopo la scuola secondaria) rispetto alle aspettative del mercato. Il lavoro, eccellente, ha disegnato i profili tecnici da [...]

Per Eliminare i Compiti a Casa Bisogna Cambiare la Didattica in Classe

Compiti a casa si o compiti a casa no? Questo argomento è sicuramente molto spinoso e coinvolge un po’ tutti: docenti, famiglie e alunni. La Francia ha dimostrato chiaramente la sua linea di pensiero, eliminando i compiti a casa anche alle scuole medie. In Inghilterra i genitori invece si sono dimostrati contrari al concetto di Homework-Free. E in Italia com’è la situazione? Sulla nota piattaforma Change.org è in corso da tempo una “rivolta” sotto forma di petizione animata dal dirigente scolastico di Genova Maurizio Parodi. Lo slogan è tanto semplice quanto esplicativo: “Basta compiti”. I classici compiti a casa sono stati definiti inutili, dannosi, discriminanti e malsani. E la petizione ha preso il volo, contando circa 30mila adesioni tra cui spicca anche qualche [...]

By |2018-04-25T21:23:26+00:00febbraio 26th, 2018|Didattica, Estero, Famiglia, Insegnanti, Leggi, MIUR, News, Recensioni, Scuole, Studenti|0 Comments

La scuola intorno all’albero: il regalo di Renzo Piano ai bambini di Sora

Nascerà in provincia di Frosinone tra due anni e sarà aperta anche di sera e nei giorni di festa. Una scuola aperta anche la sera, dove si mescolano ragazzi che vanno a studiare , i loro genitori e chiunque altro che può andarci per bere qualcosa, incontrare gli amici, fare shopping. Una scuola dove i ragazzi imparano andando sulla terrazza a osservare il cielo e le stelle. È il dono che l’architetto e senatore a vita, Renzo Piano, lascia alla comunità di Sora ma anche all’Italia, un progetto per la realizzazione di una scuola moderna, sicura, anzi «di sana e robusta costituzione fisica», dove si pratica la «mescolanza di saperi» [...]

By |2018-04-25T21:23:44+00:00febbraio 5th, 2018|Didattica, Estero, Eventi, Insegnanti, News, Recensioni, Scuole, Studenti|0 Comments

10 libri di autori italiani da leggere prima di compiere 18 anni

Tra i libri consigliati per i ragazzi di 18 anni ce ne sono tanti scelti proprio da loro. Ecco i nostri 10 titoli, e perché dovreste leggerli. Se dovessi consigliare a un amico 10 titoli di autori italiani da leggere assolutamente entro i 18 anni – attenzione: NON parliamo di quelli che ti danno da leggere a scuola! – quali indicheresti? Il Miur lo ha chiesto lo scorso anno agli studenti di tutta Italia, dalle elementari alle superiori, nel concorso #Imiei10libri (qui i risultati), limitando la scelta agli autori italiani pubblicati dopo il 2000. Noi abbiamo stilato la nostra classifica personale: qui sotto troverai i titoli, gli autori e [...]

By |2018-04-25T21:23:49+00:00gennaio 9th, 2018|Didattica, Estero, Eventi, Famiglia, Formazione, Librerie, News, Recensioni, Scuole, Studenti|0 Comments