/Famiglia

Gli strumenti digitali migliorano le capacità spazio-cognitive degli studenti

A scuola ci sono già tantissimi device, il tema principale per migliorare la didattica in classe è quello di regolarli. Questa è anche la condizione non solo per dare gli strumenti e accompagnare nell’utilizzo del digitale, ma significa anche educare a tempi e modalità di contenuto nell’utilizzo dei device. L’utilizzo di strumentazione digitale in classe può portare benefici nell’apprendimento degli studenti come asserito da 2 importanti ricerche sul settore: la prima dell’Accademia delle scienze francese, la seconda dell’Università di Padova. Uno studio di alcuni anni fa dell’Accademia delle scienze francese evidenziava un miglioramento sia delle capacità di attenzione visuale selettiva sia in quella di eseguire compiti complessi sullo schermo, oltre [...]

Invalsi 2018, studenti sardi bocciati: non sanno l’italiano né l’inglese

I risultati peggiori alle Superiori. Molto male i ragazzi che frequentano gli istituti professionali. Quelli dei licei bocciati anche in matematica. Male in italiano, malissimo in matematica e in inglese. Sono i risultati dell’Invalsi 2018 che gli studenti di seconda e quinta elementare, di terza media e di seconda superiore hanno sostenuto in primavera. La scuola sarda esce a pezzi dal confronto con le altre regioni italiane. Soprattutto per quanto riguarda la matematica: la Sardegna è ultima in classifica. I “promossi”, cioè coloro a cui è stato riconosciuto un livello di competenze matematiche sufficiente, sono appena il 40%. Studenti bocciati anche in italiano e in inglese: più della metà dei [...]

Scuole al sud: far svolgere i compiti durante il tempo prolungato. Lettera

Gaetano Vergara – Eccoci qua, di nuovo di fronte a queste classifiche che mostrano una scuola meridionale al di sotto dei livelli medi europei e una scuola del Nord che avanza rapida come una Porsche o una Ferrari. Non sono certo che si tratti di dati affidabili al 100%, anche perché trovo discutibile lo strumento di valutazione offerto dall’INVALSI. Tuttavia, riconosco che il divario esiste e reputo che un’estensione del tempo prolungato nelle scuole del Sud Italia possa aiutare a colmare questo gap che osserviamo ogni anno in silenzio, come se fosse un dato strutturale senza possibilità di soluzione. Chiaramente il prolungamento del tempo scuola non può essere la soluzione [...]

By |2018-07-09T14:31:24+00:00luglio 9th, 2018|Didattica, Famiglia, Insegnanti, INVALSI, News, Recensioni, Scuole, Studenti|0 Comments

Due classi e zero promossi: a Livorno la scuola più “severa” d’Italia

“Carenze di rendimento”, fanno sapere dall’istituto: 40 studenti su 41 non sono stati ammessi alla classe successiva. Su due classi, nessuno è stato promosso. Nessuno dei 24 ragazzi delle due sezioni dell’Istituto Trasporti e Logistica “A. Cappellini” e del professionale “L. Orlando” di Livorno è riuscito a superare l’anno. Sempre al Cappellini, poi, c’è un’altra classe in cui è stato promosso soltanto un alunno, mentre gli altri 16 studenti sono stati bocciati o rimandati a settembre. Il polo livornese, che accomuna tre istituzioni scolastiche dirette dallo stesso preside, sembra essere quello con gli studenti più carenti d’Italia, tanto da guadagnarsi una bocciatura di massa. […]

By |2018-06-25T20:04:22+00:00giugno 25th, 2018|Didattica, Famiglia, Insegnanti, News, Recensioni, Scuole Superiori, Studenti|0 Comments

Scuola: Confcommercio Terni denuncia vendita libri negli istituti

L’organismo di rappresentanza ricorda come tale pratica è espressamente vietata dalla legge. La vendita diretta dei libri nelle scuole da parte di rappresentanti editoriali, espressamente vietata dalla legge, sta diventando una pratica diffusa e preoccupante anche a Terni. Per questo motivo Confcommercio Terni ha denunciato il fenomeno agli Uffici scolastici Provinciale e Regionale, ai singoli dirigenti scolastici del territorio, al Comando della Polizia municipale di Terni e al Comando della Guardia di Finanza di Terni, in rappresentanza delle librerie e cartolibrerie associate, chiedendo interventi mirati ed efficaci. “Le librerie e le cartolibrerie – commenta il presidente di Confcommercio Terni, Stefano Lupi – rappresentano l’anello finale della catena distributiva, quello più [...]

By |2018-06-20T10:47:56+00:00giugno 20th, 2018|Didattica, Editoria, Eventi, Famiglia, Librerie, MIUR, News, Studenti|0 Comments

PON “Alternanza scuola-lavoro” seconda edizione, presentazione candidature prorogata al 21 giugno

Il Miur ha pubblicato la nota n. 19801 del 15 giugno 2018, avente per oggetto l’Avviso PON per il potenziamento dei percorsi di alternanza scuola-lavoro – seconda edizione. L’Amministrazione, nello specifico, comunica che sono stati prorogati i termini di presentazione delle candidature: il termine previsto per la presentazione delle candidature, all’interno della piattaforma GPU, è posticipato alle ore 15:00 di giovedì 21 giugno 2018; la trasmissione dei piani firmati digitalmente potrà avvenire, all’interno del SIDI-piattaforma SIF2020, a partire dalle ore 08:00 del 22 giugno 2018 e fino alle ore 15:00 del 28 giugno 2018. nota Miur da: www.orizzontescuola.it LINK

By |2018-06-18T11:51:39+00:00giugno 18th, 2018|Eventi, Famiglia, Formazione, Insegnanti, MIUR, News, Recensioni, Studenti|0 Comments

Concluso il laboratorio tecnologico [email protected] MCS 3.0 alla scuola “Porcu-Satta” di Quartu

Con l’evento finale di oggi si sono concluse le attività del laboratorio tecnologico innovativo “MCS 3.0 – mangia come stampi” del progetto “tutti a [email protected]” linea B2 nella scuola primaria “Porcu- Satta” di Via Palestrina a Quartu Sant’Elena. Un evento che ha voluto raccontare alle famiglie le attività svolte nei tre mesi di Laboratorio. I Bambini quest’anno hanno scelto di raccontare l’esperienza allestendo una mostra con gli oggetti pensati e creati attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie con cui sono venuti a contatto. Con Tablet, Computer, Realtà virtuale, stampa 3D, OSMO e tanta creatività, i partecipanti hanno esplorato il mondo dell’alimentazione sana e corretta rappresentato dalla [...]

Scuola, un’ora di educazione alla cittadinanza: depositata la proposta di legge

Un’ora alla settimana di educazione alla cittadinanza nei piani di studio delle scuole di ogni ordine e grado, come materia autonoma e sottoposta a verifica: questo prevede la legge di iniziativa popolare depositata in Cassazione da una delegazione guidata dal sindaco di Firenze, Dario Nardella, che ne è stato il promotore e l’ha condivisa con l’Anci. Da oggi si avvia così la procedura di raccolta delle 50mila firme necessarie per consegnare la proposta al Parlamento. […]

Studenti del “Giuseppe Dessì” di Villacidro premiati dal Trinity College of London

Quarantasei alunni della scuola “Giuseppe Dessì” di Villacidro hanno ottenuto la certificazione delle competenze linguistiche in inglese rilasciata dal prestigioso istituto Trinity College of London. Venerdì 8 giugno gli alunni sono stati premiati dopo aver sostenuto e superato l’esame presenziato da un’esperta docente lingua madre inglese, giunta in Italia proprio per giudicare gli studenti villacidresi. Agli esami hanno partecipato 15 alunni della Scuola Scuole Media di via Stazione e 31 della Scuola Primaria, divisi in 6 della scuola di via Cavour e 18 della scuola di via Tirso. Gli alunni delle medie  hanno frequentato un corso pomeridiano di 50 ore sostenuto dai docenti Giovanni Nieddu e Giulia Muscas, mentre gli alunni [...]

By |2018-06-12T17:16:03+00:00giugno 12th, 2018|Cagliari, Didattica, Eventi, Famiglia, Insegnanti, News, Recensioni, Scuole, Studenti|0 Comments

A scuola di paura

“Si teme così tanto il confronto con le nuove generazioni di studenti che si stentano a capire e con cui fatichiamo a lavorare, che la risposta diventa non solo autoritaria, ma quasi vendicativa” – Su ilLibraio.it la riflessione di Giusi Marchetta, insegnante e scrittrice, che risponde al discusso decalogo proposto da Ernesto Galli della Loggia e fa i conti con i tanti problemi nelle classi, e non dimentica che sono tanti gli insegnanti e i Presidi che si impegnano per una scuola migliore, convinti che ci sia “qualcosa di profondamente uguale nel professore e nell’alunno. Per quanto possa sembrare assurdo sono entrambi esseri umani e a quell’umanità il bravo docente [...]

By |2018-06-08T14:28:47+00:00giugno 8th, 2018|Didattica, Famiglia, Insegnanti, MIUR, News, Politica, Recensioni, Scuole, Studenti|0 Comments