/Editoria

In Italia c’è ancora ampio margine di crescita per gli ebook

I libri digitali non superano il 10% del fatturato delle case editrici, dice l’Istat Secondo quanto riportato dall’Istat, nel nostro paese è aumentato sensibilmente il numero di ebook pubblicati, ma il mercato risulta essere ancora di nicchia e non fa guadagnare molto le case editrici. Il report, che fa riferimento a dati del 2017, riporta che il 38,3% delle opere stampate sono state proposte anche in formato digitale (per un totale di quasi 27 mila ebook): questo numero è cresciuto costantemente negli ultimi anni, passando dalle 15 mila del 2013 (il 21,1%), 17 mila del 2015 (30%) e 22 mila del 2016 (35,8%). Nonostante tutto questo, però, la vendita di ebook non [...]

By |2019-01-09T10:40:16+00:00Gennaio 9th, 2019|Didattica, eBook, Editoria, Insegnanti, News, Recensioni, Scuola Digitale, Studenti|0 Comments

In Italia flop degli e-book: per gli editori valgono meno del 10% del fatturato

Istat: quasi il 38% delle opere è disponibile anche in formato digitale ma per il 90% delle case editrici le vendite non decollano. Si “salvano” solo i testi scolastici. Cresce l’editoria digitale ma la crescita non basta a farla uscire dalla nicchia.  Il report Istat sull’editoria e la lettura rileva che nel 2017, quasi 27mila titoli (38,3% delle opere a stampa pubblicate in Italia) sono stati proposti anche in formato e-book; erano circa 22mila nel 2016 (35,8%), 17 mila nel 2015 (30%) e 15 mila nel 2013 (21,1%). La produzione di contenuti digitali rappresenta tuttavia un’attività marginale: per circa il 90% degli editori, infatti, la quota di vendita di prodotti digitali (tra e-book, banche dati [...]

By |2019-01-02T18:40:49+00:00Gennaio 2nd, 2019|Didattica, eBook, Editoria, Insegnanti, Librerie, News|0 Comments

Bonus 18 enni resta: e vale per libri, concerti, teatri e cinema

Nella manovra il rinnovo della misura che prevede l’utilizzo di una app e la richiesta dell’identità digitale. Saranno acquistabili biglietti di cinema, teatro, concerti. In un primo momento si era diffusa la notizia che sarebbe stato spendibile solo per libri. Anche i nuovi 18enni avranno 500 euro da spendere in cultura. Un bonus che potrà essere speso per teatri, cinema, concerti, e non solo per libri, come invece era stato fatto filtrare da palazzo Chigi nelle prime ore subito dopo il vertice di domenica sera sulla manovra, che arriva giovedì in Aula. A smentire la correzione è il sottosegretario ai Beni culturali Gianluca Vacca: «Nessuna limitazione dunque per i ragazzi rispetto al passato [...]

By |2018-12-20T12:09:43+00:00Dicembre 20th, 2018|Didattica, Editoria, Leggi, MIUR, News, Recensioni, Scuole|0 Comments

E’ disponibile il nuovo volume Your Invalsi Tutor di Silvia Mazzetti a cura di MacMillan Education

Il volume che insegna il metodo per la preparazione alla prova Invalsi è ideato attenendosi alle linee guida Invalsi. La Proposta Didattica 5 simulazioni dei Test Ministeriali: il primo test è interamente guidato e commentato, il secondo è semi-guidato, mentre i tre test successivi, presentati in ordine di difficoltà crescente, sono da svolgere in autonomia. Ciascun test si compone di una sezione di Reading e una di Listening e comprende attività di varia tipologia sia di livello B1 sia di livello B2, per andare incontro alle nuove esigenze della somministrazione computer based. Disponibili su HUB Scuola: audio, trascrizioni e soluzioni. HUB Smart: l'app per ascoltare gli audio con lo [...]

By |2018-11-06T09:53:21+00:00Novembre 6th, 2018|Didattica, Editoria, Insegnanti, INVALSI, Mondadori Education, News|0 Comments

Vuoi donare un libro per creare la biblioteca della scuola più vicina? Ecco come fare

Compra un libro e donalo a una scuola: servirà per creare la biblioteca per gli alunni. #IoLeggoPerché è il nome della campagna (attiva fino al 28 ottobre) che con un semplice gesto può contribuire a diffondere la cultura tra i giovani. E, magari, porterà qualche meno giovane a (ri)frequentare quei bei posti che si chiamano librerie. Il meccanismo è semplice: nelle librerie aderenti all'iniziativa (l'elenco è sul sito www.ioleggoperche.it) è possibile acquistare un qualunque testo, firmare una dedica e lasciarlo in dono a uno delle decine di istituti che hanno aderito in tutta la Sardegna. Gli editori, a loro volta, contribuiranno con un numero di testi pari alla donazione nazionale [...]

Le regioni italiane in cui si legge di più, e quelle in cui si legge meno: gli ultimi dati

Stando agli ultimi dati Istat, in Italia si dichiara di leggere di più nella provincia autonoma di Trento, nel Friuli-Venezia Giulia, nella provincia autonoma di Bolzano e in Valle d’Aosta. In fondo alla classifica Puglia, Campania, Sicilia e Calabria Come abbiamo scritto, Istat ha reso noti gli ultimi dati sulla lettura di libri in Italia, relativi al 2016. Dopo aver approfondito il calo dei lettori, ci soffermiamo sulle differenze a livello territoriale: la lettura, infatti, risulta più diffusa nelle regioni del Nord-est e del Nord-ovest, dove dichiara di aver letto almeno un libro oltre il 48% delle persone residenti. […]

By |2018-10-22T14:23:13+00:00Ottobre 22nd, 2018|Didattica, Editoria, Insegnanti, Librerie, News, Recensioni, Scuole, Studenti|0 Comments

Se il Governo ha dimenticato la Scuola digitale

Nessun provvedimento e poche dichiarazioni: dopo le promesse elettorali del M5s, è calato il silenzio sulle iniziative per la digitalizzazione della scuola da parte del governo giallo-verde. Su Agendadigitale.eu abbiamo delineato, già a giugno, alcune proposte per il nuovo gruppo dirigente del Ministero dell’istruzione. Ora si tratta di fare il punto a scuola iniziata e a quattro mesi dall’insediamento del nuovo Ministro dell’istruzione (oltre che della ricerca e dell’Università) Marco Bussetti sulle iniziative intraprese da lui e soprattutto da Salvatore Giuliano, un preside “innovatore digitale” diventato Sottosegretario al MIUR. Scuola digitale, segnali poco incoraggianti Che il clima sia cambiato rispetto ai tempi del Piano Nazionale Scuola digitale lo si può rilevare da una serie di fatti [...]

Scuola: un alunno su 3 frequenta una classe digitale. Ma il Sud resta indietro

Secondo un sondaggio di Skuola.net su 8.500 di scuole medie e superiori aumentano gli istituti che adottano device per la didattica. Netto divario tra il Nord e il resto d’Italia. LA DIGITALIZZAZIONE degli istituti scolastici è in aumento e ora quasi un ragazzo su 3 frequenta una classe 2.0 in cui tutti hanno a disposizione un device sul banco. Il numero è raddoppiato negli ultimi 12 mesi. Questi sono alcuni dei dati contenuti nell’annuale rapporto di Skuola.net sull’uso delle tecnologie a scuola per il quale sono stati intervistati 8.500 di scuole medie e superiori Il problema maggiore è, ancora una volta, il netto divario tra Nord e Sud: il primo [...]

Cina: «Via Peppa Pig e gli altri stranieri» dai libri scolastici

Ispezione del ministero della Pubblica Istruzione sui libri di testo di elementari e medie. Le autorità: «I giovani studino la storia e la cultura tradizionale, senza essere confusi da insegnamenti diversi». Il ministero della Pubblica istruzione cinese ha ordinato un’ispezione su tutti i programmi e i libri di testo adottati nelle scuole primarie e secondarie del Paese, per evitare che venga introdotto nelle classi materiale «inadeguato» e testi stranieri, nel tentativo di migliorare la qualità dell’istruzione primaria. Libri stranieri A dare la notizia è il quotidiano Global Times, che spiega che entro il 15 ottobre l’uso «illegale» di libri di testo stranieri o non autorizzati dovrà essere riportato alle autorità [...]

By |2018-09-21T10:13:38+00:00Settembre 21st, 2018|Didattica, Editoria, Estero, Insegnanti, Leggi, News, Recensioni, Studenti|0 Comments

All’istituto Rampone di Benevento al via la sperimentazione della classe virtuale

Sarà applicata per il nuovo anno scolastico 2018/2019 la metodologia scuola digitale prevista dal Miur per la classe I B del corso di informatica. Gli studenti saranno dotati singolarmente di Apple iPad e connessi a un’Apple TV. Le lezioni saranno effettuate, perciò, attraverso l’utilizzo di tecnologie multimediali. L’Istituto “Rampone” di Benevento avvierà per l’anno scolastico 2018/2019 con la classe I B del corso d’informatica, a seguito dell’ingresso nella rete book in progress ideata dal dirigente Salvatore Giuliano dell’Istituto “Ettore Majorana” di Brindisi, l’applicazione della metodologia di scuola digitale, nell’ambito delle direttive del Piano Nazionale del MIUR. In altre parole, gli studenti si troveranno a essere inseriti in una classe virtuale nella quale saranno dotati singolarmente di Apple iPad, [...]