Mondadori presenta UARE per la creazione di contenuti in realtà aumentata

Il Gruppo Mondadori lancia uARe, un nuovo strumento per la creazione di contenuti in realtà aumentata, realizzato insieme con Focus, il brand punto di riferimento a livello internazionale nella divulgazione scientifica e nell’intrattenimento. La piattaforma è stata sviluppata grazie al finanziamento del Fondo per l’Innovazione della Digital News Initiative di Google vinto da Focus e che ha certificato la leadership del brand del Gruppo Mondadori nella gestione di contenuti ed esperienze interattive. […]

Classi senza banchi e attenzione all’ambiente: la scuola del futuro va in scena a Didacta

Dal 9 all’11 ottobre a Firenze la terza edizione della grande fiera dedicata a insegnanti, presidi ed esperti del settore: 180 gli eventi in programma e 200 le aziende pronte a svelare le ultime novità. Aule con le pareti che si muovono, classi senza banchi e studenti che si trasformano in insegnanti. La scuola del futuro è già qui. Dal 9 all’11 ottobre alla Fortezza da Basso di Firenze torna Fiera Didacta Italia, il più importante appuntamento dedicato al mondo della scuola. Lo scorso anno furono almeno 23 mila gli insegnanti, presidi ed esperti del settore che presero parte a workshop immersivi, seminari e dimostrazioni per scoprire le tecniche più all’avanguardia di fare didattica. E [...]

Le soluzioni per le scuole sul Mepa: il ‘MePI’ e le attrezzature sportive e ricreative

Con un’offerta merceologica sempre più ampia, il Mepa è in grado di soddisfare anche esigenze particolari di fornitura caratteristiche di specifiche amministrazioni pubbliche. È, ad esempio, il caso delle scuole, per le quali il Mepa rappresenta un’opportunità per acquistare in modo rapido, semplice e trasparente beni utili allo sviluppo dei propri progetti formativi e/o educativi, grazie alla presenza di un’offerta di prodotti e pacchetti appositamente pensati. Ad esempio il bando “BENI” prevede due categorie merceologiche – “MePI: soluzioni integrate per la scuola digitale” e “Attrezzature sportive, musicali e ricreative” – che sono pensate in funzione delle esigenze di fornitura degli istituti scolastici (e delle scuole di formazione, presenti, ad esempio, nei Ministeri). [...]

Scuola digitale, pubblicate le graduatorie per la creazione di ambienti didattici innovativi: 1.115 i progetti finanziati con i 22 mln a disposizione

Il MIUR ha pubblicato la graduatoria dei progetti finanziati grazie all’Avviso pubblicato a dicembre per la creazione di ambienti di apprendimento capaci di integrare nella didattica l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia. Ventidue milioni di euro le risorse a disposizione, 1.115 le proposte finanziate, di cui 663 nel I ciclo di istruzione e 452 nel secondo. Le Regioni con il maggior numero di progetti approvati sono Campania (152) e Lombardia (130), seguite da Piemonte (119), Lazio (88), Veneto e Puglia (entrambe queste ultime con 78 progetti ciascuna approvati). “In tempi rapidissimi, a meno di un mese dalla chiusura dell’avviso – dichiara il Ministro Marco Bussetti – diamo avvio alla [...]

Di |2019-01-18T09:05:53+00:00Gennaio 17th, 2019|Hardware, MIUR, News, Recensioni, Scuola Digitale, Studenti, Tecnologia|0 Commenti

BETT 2018: La scuola accetta la sfida

Gli insegnanti alla ricerca di nuove idee nel più importante evento europeo sull’innovazione scolastica. Qualunque insegnante appassionato di tecnologia che creda in una scuola a dimensione dei propri studenti, calata nella realtà attuale, davvero in linea con la direzione in cui il mondo viaggia, sogna di recarsi alla BETT, British Educational Training and Technology, la fiera di Londra che rappresenta un importante evento per fare il punto sull’innovazione digitale in ambito didattico-educativo. Quest’anno 30 docenti della provincia di Varese hanno visto realizzarsi la possibilità di recarsi nella capitale inglese, grazie alla Fondazione Merlini che opera a fianco dell’ITE Tosi di Busto Arsizio tramite il suo ex preside Benedetto Di Rienzo in qualità di presidente. Curiosando [...]

Smartphone a Scuola per una nuova cittadinanza digitale: ecco perché

Il decalogo del MIUR è una iniziativa importante. Si tratta non solo di “capovolgere le classi” e fare delle tecnologie digitali uno strumento per innovare le metodologie e gli approcci didattici, ma soprattutto di diffondere attraverso la scuola una nuova cultura della “cittadinanza digitale”. Il Miur ha presentato il decalogo per l’uso consapevole a scuola degli smartphone. Vediamo i contenuti più interessanti dei dieci punti ministeriali. Perché è una novità importante  Il MIUR, attraverso il primo e il secondo punto del decalogo riconosce il fatto che non si possono più chiudere gli occhi di fronte al cambiamento digitale ma che il cambiamento va governato e gestito, è quindi inutile proibire l’uso dello smartphonea scuola, ma [...]

LIM nella scuola dell’infanzia: servono davvero?

A scuola sono arrivate alcune nuove Lavagne Interattive Multimediali (LIM). C’è molta curiosità sia tra i genitori, che tra i docenti. A che servono nella scuola dell’infanzia, sostengono alcuni? I nostri bambini passano anche troppo tempo davanti a tablet e cellulari. Potrebbero portare un po’ di innovazione, promuovendo una didattica interattiva, più vicina alle curiosità dei nostri bambini, sostengono altri. Come comportarsi? La risposta Molto frequentemente l’introduzione di strumenti digitali nella scuola dell’infanzia crea allarmismo, sia da parte delle famiglie, che considerano il proprio figlio già sufficientemente  sovraesposto alla tecnologia senza il bisogno  di utilizzarla anche a scuola , sia da parte del team docente, per molteplici motivi. I genitori [...]

Bacheca Easy Signage 4 School

La nuova Soluzione di Assinfonet e Toshiba è una bacheca multimediale elettronica che sostituisce i vecchi sistemi di informazione scolastica. La bacheca permette la comunicazione in tempo reale tra la Sede centrale e le sedi dislocate dell’Istituto, consentendo di diffondere due diverse tipologie di contenuti (definiti palinsesti), uno destinato ai Docenti e uno agli Studenti. L’avvio della bacheca avviene in pochi istanti e riproduce immediatamente i contenuti pre-inseriti dalla persona incaricata degli aggiornamenti. La bacheca e’ collegata via internet al cloud dove sincronizza i contenuti e, in caso di assenza di segnale, tutto continuera’ ad essere riprodotto  grazie ad una memoria interna di backup; a [...]

Pannello Interattivo Toshiba TMD-E653

La nuova Soluzione Interattiva Multimediale di Toshiba e Assinfonet è un Monitor Touchscreen con risoluzione 4K, per un utilizzo giornaliero garantito di 16 ore al giorno, per 7 giorni alla settimana (16/7). L’avvio dell’intera soluzione avviene in pochi secondi direttamente dal telecomando, così da consentire a docenti e studenti di accedere immediatamente a tutti i contenuti di cui hanno bisogno. Grazie al pc integrato, alla fluidità dei comandi, alle funzionalità multi-touch e al sistema di interazione intuitivo supportato da Software Microsoft, questa soluzione consente all’utente di utilizzare, scorrere e sfogliare agevolmente immagini e fogli di lavoro, gestendo tutto come contenuto visualizzabile direttamente sullo schermo. La [...]

Bene il PNSD, ma nelle scuole sono critiche le infrastrutture digitali

A fronte di ingenti investimenti e risultati significativi sul PNSD, rimane un’immaturità digitale di gran parte delle scuole e un’emergenza sempre più evidente legata allo stato del sistema informativo e delle infrastrutture del Miur All’avvicinarsi della conclusione dell’anno scolastico è consuetudine a scuola fare bilanci sull’andamento delle iniziative e dei progetti, anche in vista di possibili correttivi e miglioramenti per l’anno a venire. Questo accade di norma nella singola istituzione scolastica, dove il dirigente presenta al Consiglio di Istituto una relazione sulla direzione e il coordinamento dell’attività formativa, organizzativa ed amministrativa per “garantire la più ampia informazione e un efficace raccordo per l’esercizio delle competenze degli organi della istituzione scolastica”.1 Con lo [...]