Latino

/Latino

Novità – Latina arbor – di Nicola Flocchini

Latina arbor è il nuovo corso di latino pensato per i Licei classici e per i Licei Scientifici più esigenti. Secondaria di 2° grado, Licei, Latino, Sansoni L’organizzazione della materia e la progressione delle attività sono le caratteristiche più importanti: ogni capitolo è sempre caratterizzato da lezioni (2-3), ognuna delle quali presenta una sezione iniziale di teoria e un laboratorio guidato per l’attivazione del lessico, la memorizzazione dei contenuti essenziali e l’analisi di tutte quelle parole-chiave (Focus su…) particolarmente significative nell’apprendimento della civiltà latina. Il lavoro sul lessico, che sta diventando sempre più importante nei Licei Classici, costituisce un passaggio obbligato per l’acquisizione delle competenze. Per questo, l’edizione si arricchisce [...]

Per favore, basta con le difese d’ufficio del Liceo Classico

Il Sole24ORE sistematicamente propone articoli enfatici nei confronti del liceo classico, sintomatici del rapporto “perverso” tra le élite italiane e questo indirizzo scolastico. La premessa personale è che ho fatto il classico, vengo da una famiglia dove tutti hanno fatto il classico, ho una nonna e una madre antichiste, un bisnonno e un prozio professori di diritto romano (non parenti fra loro), sono uscito da un liceo del centro pochi anni fa… insomma penso di conoscere il portato della “cultura classica” fin da quando sono in fasce. E mi pare che la celebrazione (più che la difesa) del liceo classico si basi su alcuni presupposti errati. In primo luogo c’è una tesi [...]

Perché non difendo il liceo classico (così com’è)

Ho frequentato il liceo classico, ho studiato Lettere classiche alla Scuola Normale di Pisa, e per una prima breve parte della mia carriera accademica e scientifica sono anche stato un classicista, per poi passare alle letterature comparate. Tutta questa reboante campagna in difesa del liceo classico però non mi convince: vi ritrovo i difetti peggiori della nostra cultura, la retorica dell’eccellenza italiana, l’esaltazione acritica di tutto ciò che è antico e originario come automaticamente superiore, il rifiuto caparbio di ogni cambiamento. Finora non sono intervenuto, mi sono limitato solo a declinare l’invito a sottoscrivere un appello un po’ bizzarro perché il liceo classico fosse riconosciuto bene immateriale dell’umanità. Ma dopo [...]

La Gelmini “cancella” i licei classici e lo studio del Latino: la nuova mappa delle superiori

A distanza di 5 anni ecco come è cambiata  la mappa delle scelte degli studenti. Più lingue straniere. E’ fuga dal Latino, tra abbandono dei licei classici e scelta di indirizzi che non lo prevedono tra le materie di studio. A cinque anni dall’avvio della riforma Gelmini è possibile fare un primo bilancio sugli iscritti al superiore: i dati pubblicati venerdì scorso, mettono in luce un panorama dei licei completamente diverso da cinque anni prima. I licei classici perdono dal 2009/2010 (ultimo anno prima della riforma Gelmini) al 2015/2016 il 44 per cento degli iscritti e vengono praticamente dimezzati. Fino al 2009 gli iscritti ai classici erano sempre aumentati. Con i [...]

By |2018-04-25T21:14:51+00:00Ottobre 2nd, 2015|Didattica, Eventi, Insegnanti, Latino, MIUR, Recensioni, Scuole Superiori, Studenti|0 Comments

Lvdvs, l’app che vuole rivoluzionare il latino (e la scuola)

A metà strada tra Ruzzle e Babbel, una lingua morta incontra gli strumenti moderni. La gamification sbarca sui banchi del liceo con un progetto che potrebbe espandersi poi ad altre materie. Gli operatori nel campo dell’istruzione 2.0 prendano appunti. Est modus in rebus. C’è un metodo, ci ricorda Orazio, corretto di rapportarsi alla vita e alla sua traversie. Tra queste potremmo annoverare anche la scuola, coi suoi obblighi e le sue opportunità. Gianluca Sinibaldi, che con Orazio litigava sui banchi del liceo, ha pensato che un modo per svecchiare la scuola fosse portare nelle aule impolverate un tocco di gamification e mobile. A 25 anni di distanza dalla maturità, e [...]

Vittorio Tantucci – IL TANTUCCI PLUS

NOVITÀ POSEIDONIA SCUOLA   Per il 1° biennio della Scuola secondaria di secondo grado Il Tantucci versione plus: più solido, con più esercizi, più ricco, più digitale Numerose e importanti le novità didattico-editoriali: ● Più esercizi: la quantità degli esercizi aumenta e l'offerta didattica del corso si rinforza. ● Più graduati: con gli esercizi 'speciali', molto più facili (Faciliora) ma anche molto più difficili (Difficiliora), il livello di difficoltà si diversifica. ● Più versioni, più traduzione: la traduzione è la competenza di uscita da acquisire. ● Più recupero: per gli studenti meno preparati, in inserti ad hoc. ●Più digitale: un fascicolo appositamente pensato per il docente, con una programmazione parallela [...]

By |2018-04-25T21:17:00+00:00Gennaio 22nd, 2015|Latino, Mondadori Education, Novità SS2 2015, Scuole Superiori, UPZ|0 Comments

Il Classico insegna a diventare adulti. Grazie alla filosofia

Il liceo Classico continua a perdere iscritti. Ma il suo valore è immutato. Anzi. Anche nel 2013 la formazione classica aiuta a conquistare le competenze per affrontare il mondo. Luciano Canfora, filologo, storico, saggista. Perché ha ancora senso il liceo Classico nel 2013?  «Perché quella classica è la formazione 
più completa. L’area scientifica è già molto presente, sbaglia chi dice il contrario, così come le lingue straniere. Ma soprattutto 
è l’unico indirizzo in cui viene dato il giusto peso alla materia più importante di tutte per il salto nella maturità: la filosofia». La filosofia?  «Esattamente. La conoscenza del pensiero filosofico è un elemento formativo cruciale, e oggi in pericolo. Per [...]

Esperti a confronto: metodi e consigli su come insegnare latino oggi

Il quotidiano “Avvenire” ha chiesto ad alcuni esperti se, e come, va rivisto l’insegnamento del latino nei licei, per riportare interesse nel ragazzi verso la cultura classica ed umanistica. Secondo Nicola Flocchini,autore,insieme con Piera Guidotti Bacci, del corso di latino più diffuso nei licei italiani, bisogna ripartire dalle motivazioni, puntando soprattutto sul fatto che la traduzione dal latino garantisce l’acquisizione di alcune competenze: scegliere i dati pertinenti, formulare ipotesi, fare inferenze, verificarle, che sono le stesse richieste dalla ricerca scientifica e dal problem solving. Riguardo al metodo il professor Flocchini consiglia di puntare ad uno studio della grammatica semplificato, partendo dall’italiano e confrontandolo con le strutture del latino. Sul razionalizzare [...]

La scuola deve stimolare il senso critico

«A mathematician who is not also something of a poet, will never be a complete mathematician» (Karl Weierstrass, 1815-1897) Chi si interroga sull’utilità oggi degli studi classici (in particolare su quella del liceo classico) in termini di «sbocchi occupazionali», sottolineando la «necessità di puntare di più sulla ricerca scientifico-tecnica» o di «adeguare o spostare i saperi su contenuti più aggiornati» sa che gli studenti iscritti al liceo classico oggi sono solo il 6% della popolazione studentesca totale? Lo sa che i livelli di rendimento medi degli studenti del liceo classico rappresentano la nostra eccellenza sulla scala mondiale dei rilevamenti Ocse-Pisa? Il restante 94% si iscrive ad altri licei o naviga [...]

By |2018-04-25T21:20:30+00:00Novembre 28th, 2013|Didattica, Formazione, Insegnanti, Latino, Orientamento, Scuole, Scuole Superiori|0 Comments