/Leggi

Scuola, le ultime riforme totem intoccabili

Scuola, gli ultimi dieci anni sono stati caratterizzati da processi che hanno guardato sempre avanti Mai un ripensamento, un ritorno a profili scolastici vincenti. E’ il trionfo del nuovismo a tutti i costi. L’unica concessione è la “strategia del cacciavite”. In altri termini, la paralisi! Scuola le riforme degli ultimi dieci anni La scuola ha vissuto un decennio terribile. Gli effetti sono stati devastanti. L’istituzione scolastica assomiglia sempre più a un pugile che messo all’angolo tenta di difendersi come può dall’attacco dell’avversario. Fuori di metafora l’avversario della scuola si chiama liberismo, sostenuto dal centro-destra e successivamente dalla sinistra. In sintesi, per i sostenitori del “turbocapitalismo” la scuola rappresenta un costo [...]

By |2018-12-10T16:44:36+00:00Dicembre 10th, 2018|Didattica, Formazione, Leggi, MIUR, News, Politica, Recensioni, Scuole, Tecnologia|0 Comments

Scuola, arriva il nuovo regolamento: ecco come si spendono i contributi dei genitori

Trasparenza e semplificazione: sono i principi del documento contabile in vigore da gennaio che permetterà di conoscere la destinazione delle somme versate per le attività aggiuntive. Gli stessi criteri  anche per crowdfunding ed erogazioni liberali. E in futuro bilanci sul web. Tra pochi mesi, le famiglie italiane potranno sapere come le scuole spendono i loro “contributi volontari”. E in futuro i bilanci degli istituti verranno pubblicati sul web. È stato infatti pubblicato ieri – ha comunicato il ministero dell’Istruzione – il nuovo Regolamento amministrativo-contabile delle scuole, documento che sostituisce il vecchio regolamento del 2001, ormai superato, e che è improntato su due principi: maggiore chiarezza e trasparenza, semplificazione ed efficienza [...]

Scuola, trasferimenti bloccati per i docenti: 5 anni obbligatori nella regione di assunzione

Prendere una cattedra e impegnarsi a tenerla per almeno 5 anni, potrebbe essere questa la misura adottata dal Parlamento per mettere un freno alle richieste di trasferimento dei docenti che, ogni anno, usufruiscono della mobilità per tornare a casa. Sono decine di migliaia gli insegnanti della scuola italiana trasferitisi da una regione all’altra per lavorare. Soprattutto si tratta di docenti delle regioni meridionali che, assunti al Nord, cercano appena possibile di rientrare. Lasciando però scoperte altrettante cattedre nelle scuole del Nord. Un problema che finora non ha trovato soluzione, a cui sta lavorando da tempo però il comparto scuola della Lega. La chiave, secondo il senatore Mario Pittoni, attuale presidente [...]

By |2018-10-12T15:08:20+00:00Ottobre 12th, 2018|Didattica, Famiglia, Insegnanti, Leggi, MIUR, News, Politica, Scuole|0 Comments

Scuola, posso detrarre la spesa per i libri della media e del liceo?

Tra le spese scolastiche detraibili rintrano quelle per l’acquisto dei libri scolastici della media e del liceo? È una domanda che in queste settimane di avvio delle lezionoi in molti si pongono e diversi lettori ci hanno posto. Tra le spese da portare in detrazione al 19% su un monte massimo di 400 euro, in base alla circolare dell’Agenzia delle Entralte ( la n. 3/E del 2 marzo 2016) purtroppo non rientra l’acquisto dei testi scolastici della scuola secondaria di primo e di secondo grado. […]

By |2018-10-09T21:22:17+00:00Ottobre 10th, 2018|Didattica, Insegnanti, Leggi, MIUR, News, Politica, Recensioni, Scuole, Studenti|0 Comments

Scuola, la nuova #Maturità nella circolare rivolta a scuole e studenti

Due prove scritte invece di tre, più l’orale. Più attenzione al percorso svolto dai ragazzi nell’ultimo triennio, con un punteggio maggiore assegnato al credito scolastico. Griglie di valutazione nazionali per la correzione delle prove scritte. Sono alcune delle novità dell’Esame di Stato conclusivo della scuola secondaria di II grado, che entrano in vigore da quest’anno scolastico, illustrate nella circolare che il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha inviato oggi alle scuole, per dare un quadro chiaro a docenti e studenti. Con la circolare sono stati inviati alle scuole anche altri due importanti allegati operativi: Il Documento di lavoro elaborato da una commissione di esperti guidata dal linguista Luca Serianni [...]

By |2018-10-05T17:12:49+00:00Ottobre 5th, 2018|Didattica, Eventi, Formazione, Insegnanti, Leggi, MIUR, News|0 Comments

Cina: «Via Peppa Pig e gli altri stranieri» dai libri scolastici

Ispezione del ministero della Pubblica Istruzione sui libri di testo di elementari e medie. Le autorità: «I giovani studino la storia e la cultura tradizionale, senza essere confusi da insegnamenti diversi». Il ministero della Pubblica istruzione cinese ha ordinato un’ispezione su tutti i programmi e i libri di testo adottati nelle scuole primarie e secondarie del Paese, per evitare che venga introdotto nelle classi materiale «inadeguato» e testi stranieri, nel tentativo di migliorare la qualità dell’istruzione primaria. Libri stranieri A dare la notizia è il quotidiano Global Times, che spiega che entro il 15 ottobre l’uso «illegale» di libri di testo stranieri o non autorizzati dovrà essere riportato alle autorità [...]

By |2018-09-21T10:13:38+00:00Settembre 21st, 2018|Didattica, Editoria, Estero, Insegnanti, Leggi, News, Recensioni, Studenti|0 Comments

Dove si può usare il cellulare a scuola?

Il liceo scientifico San Benedetto di Piacenza ha deciso di sperimentare il divieto all’uso dei telefoni cellulari grazie all’utilizzo di una custodia isolante in cui riporre i dispositivi . Fa bene una scuola senza cellulari? Ecco come va nel primo liceo sconnesso italiano Il tema dell’uso degli smartphone a scuola è all’ordine del giorno in tutto il mondo, ma la Francia è probabilmente l’unico Paese ad essersi dotato di una legge che proibisce l’uso del telefono cellulare a scuola dalle elementari alle superiori. La legge, che è entrata in vigore con il nuovo anno scolastico, consente solo eccezioni decise con regole interne alle scuole. […]

By |2018-09-20T11:14:50+00:00Settembre 20th, 2018|Didattica, Estero, Eventi, Famiglia, Insegnanti, Leggi, News, Recensioni, Scuola Digitale, Scuole|0 Comments

La scuola deve insegnare a imparare

Caro Direttore, in questi giorni si torna in classe. Ricominciano le fatiche di studenti e insegnanti: compiti, lezioni, interrogazioni, attività di alternanza. Da imprenditore e padre di famiglia, al di là della delega al capitale umano che ricopro in Confindustria, viene del tutto naturale interrogarmi sul ruolo che la scuola ha oggi, in un momento storico così delicato. E confesso una certa apprensione che sento di dover condividere, ma anche la profonda convinzione che la scuola, per crescere, debba tornare stabilmente al centro del dibattito. Per questo è imprescindibile parlarne. Il cambiamento costante, tecnologico e sociale, è ormai un destino irreversibile. La scuola italiana è chiamata a farci i conti: [...]

By |2018-09-18T10:48:42+00:00Settembre 18th, 2018|Didattica, Eventi, Insegnanti, Leggi, MIUR, News, Recensioni, Scuola Digitale, Scuole, Studenti|0 Comments

Scuola, test Invalsi e alternanza scuola-lavoro non saranno vincolanti per l’accesso alla maturità

Salta inoltre l’emendamento che spalancava le porte delle Graduatorie a esaurimento a tutti i docenti precari abilitati. Raccordo raggiunto nella maggioranza sui test Invalsi: è stato presentato un emendamento dai relatori che non sopprime i test nell’ultimo anno delle scuole superiori, ma fa sì che la prova non sia requisito – fino all’anno scolastico 2019-2020 e dunque alla maturità del 2020 – per l’accesso all’esame di Stato. Dunque, le prove si faranno, ma saranno non vincolanti ai fini dell’Esame di Stato. Novità in arrivo anche sul fronte dell’alternanza scuola lavoro che si farà, ma non sarà requisito per l’accesso alla maturità. Uno dei decreti attuativi della Buona scuola prevedeva che [...]

By |2018-09-10T10:47:04+00:00Settembre 10th, 2018|Didattica, Insegnanti, INVALSI, Leggi, MIUR, News, Recensioni, Scuole, Studenti|0 Comments

Le date di apertura e chiusura delle scuole: il calendario scolastico regione per regione

A settembre tutti gli studenti italiani tornano a riempire i banchi di scuola per il nuovo anno. I primi a riprendere gli studi saranno i giovani della provincia di Bolzano (già il 5 settembre), gli ultimi quelli pugliesi (il 20 settembre). Ecco il calendario scolastico 2018/2019 regione per regione, con le date di apertura e chiusura degli istituti. I primi studenti a tornare tra i banchi di scuola saranno quelli della provincia di Bolzano, chiamati al rientro dalle vacanze estive già mercoledì 5 settembre. Gli ultimi saranno gli studenti pugliesi: l’apertura delle scuole è prevista per il 20 settembre. Ogni regione, infatti, ha deciso quando inizierà il suo anno scolastico [...]

By |2018-09-05T09:35:16+00:00Settembre 5th, 2018|Didattica, Eventi, Famiglia, Formazione, Insegnanti, Leggi, MIUR, News, Recensioni, Scuole, Studenti|0 Comments