/Scuola Digitale

Formazione docenti su digitale: 120 docenti in esonero per aiutare colleghi a “innovarsi”

L’Onorevole Luigi Gallo è intervenuto alla Camera dei Deputati sulla formazione tecnologica in ambito scolastico, in seguito ad una mozione presentata dal M5S . Gallo (M5S): alfabetizzazione digitale per formare cittadini attivi L’Onorevole evidenzia innanzitutto cosa si intende per alfabetizzazione digitale, ossia il fatto che il cittadino deve far valere i propri diritti in rete. L’alfabetizzazione digitale, prosegue Gallo, rende il cittadino consapevole, attivo e libero. Innovazione didattica e digitale: valorizzare quanto è stato già fatto L’On. Gallo afferma poi che è necessario valorizzare le esperienze e le scuole che già si distinguono riguardo all’innovazione didattica e digitale, come ad esempio la rete scuola senza zaino. Da valorizzare anche l’esperienza [...]

Super Mario fa bene all’apprendimento: così la Scuola impara dai videogiochi

I videogiochi permettono ai bambini di sperimentare una prima forma di “pensiero scientifico” che potrà essere molto utile sia per l’apprendimento che per il futuro di “cittadini”. Vediamo quali strategie cognitive pratiche attuiamo quando impariamo all’interno di un videogioco e perché la scuola dovrebbe farne tesoro. l gioco, e oggi il video-gioco, è la prima strategia di apprendimento, insieme all’imitazione dei genitori, che attivano i piccoli tra gli zero e i sei anni. Ecco perché durante lo sviluppo e la crescita il gioco dovrebbe diventare un elemento di motivazione per sviluppare anche l’apprendimento formale e cioè quello scolastico. Gioco, videogioco e apprendimento Nei primi anni di vita, il gioco si [...]

IKEA rende i mobili accessibili con la stampa 3D

Una serie di accessori da realizzare in casa con le stampanti 3D, per rendere i mobili IKEA più accessibili alle persone con disabilità. Può l’impiego della tecnologia legata alle stampanti 3D migliorare in modo concreto la vita delle persone? Sì, secondo IKEA, che per dimostrarlo ha messo in campo il progetto ThisAble. Il colosso svedese dell’arredamento ha ideato una serie di accessori che ognuno può realizzare da sé, da applicare ai mobili commercializzati, così da renderli maggiormente fruibili anche dalle persone con disabilità. […]

By |2019-03-15T16:38:03+00:00Marzo 15th, 2019|Didattica, News, Recensioni, Scuola Digitale, Tecnologia|0 Comments

Settimana della scuola digitale 2019

Dal 4 al 6 aprile 2019 si svolgerà a Genova la Settimana della scuola digitale. Tutte le scuole potranno presentare, sia a livello nazionale sia a livello territoriale, riflessioni, attività e buone pratiche per lo sviluppo di nuove progettualità in termini di strumenti, contenuti, didattica e formazione. L’iniziativa nazionale di diffusione delle azioni del Piano nazionale per la scuola digitale si svolgerà a Genova dal 4 al 6 aprile 2019: migliaia di studenti, docenti, personale scolastico, dirigenti, genitori ed esperti animeranno le piazze e i luoghi centrali della città di Genova per raccontare, documentare, testimoniare il processo di innovazione digitale della scuola italiana. #FuturaGenova sarà un grande laboratorio di innovazione [...]

Curricolo digitale per il docente: le competenze per gestire la classe interattiva

La seconda tappa di un viaggio per conoscere le competenze digitali richieste ai docenti, seguendo moduli del Syllabus EPICT,“parametrati” sulle aree di competenza DigCompEdu. Vediamo guidare gli studenti a governare loro stessi le loro capacità e potenzialità espressive e relazionali nella classe interattiva. Quando si introducono le tecnologie digitali in una classe, la caratteristica che risulta evidente a tutti è l’innalzamento immediato del grado di partecipazione e pro-attività degli studenti: l’interazione classica (con il quaderno e il libro) è sicuramente meno motivante di quella che si verifica quando gli studenti toccano la conoscenza che si materializza multimediale sulla LIM, quando gli studenti navigano e interrogano internet, quando gli studenti lavorano [...]

Smartphone in classe? “Vi dico quando è utile”. Intervista ad Eva Pigliapoco

“Le conoscenze che forniamo oggi potrebbero non essere ancora valide quando i nostri alunni saranno grandi. Occorre seriamente operare una valutazione epistemologica”, spiega Eva Pigliapoco, maestra della scuola primaria “Gianni Rodari” di Modena. “Nella mia scuola – aggiunge lei, che conclude tutti i suoi post con il motto #solocosebelle – i bambini imparano a programmare il computer fin dalle prime classi”. Coinvolgimento precoce dei bambini nella didattica digitale, tra esperienze virtuose e arretratezza tecnologica delle scuole. Continua il dibattito sul nostro giornale dopo la nostra intervista a Valentina Aprea in merito all’urgenza dell’uso delle tecnologie digitali nella didattica e dell’insegnamento del coding fin dalla scuola dell’infanzia. Eva Pigliapoco è pure formatrice nell’ambito [...]

Scuola digitale, 1.6 mln per realizzare nuovi laboratori. Distribuzione per regione

comunicato MIUR – Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha destinato ulteriori 1,6 milioni di euro a 46 scuole situate in aree a rischio per la creazione di ambienti digitali di apprendimento, in particolare per la scuola primaria e secondaria di I grado. Le risorse sono state liberate con il decreto per la didattica digitale firmato lo scorso gennaio dal Ministro Marco Bussetti e consentono di completare il quadro di tutte le Regioni italiane. Si aggiungono, infatti, ai 2,1 milioni di euro stanziati con un precedente decreto del novembre 2018, con i quali sono stati finanziati interventi in 60 istituti scolastici. Così come avvenuto in occasione dello stanziamento della prima tranche [...]

Ebbene sì, l’editoria digitale esiste e tira. Il caso Mondadori

È il digitale quello che permette di cambiare il segno meno in segno più nel fatturato: sui quasi 300 milioni di euro di giro d’affari dei Periodici Italia tra circulation e pubblicità, la raccolta advertising del digitale. Non solo banca, non solo finanza, non solo immobiliare. Insospettabili attori di mercato si muovono a Milano sul filo di lana dell’innovazione e surfano le macrotendenze del panorama internazionale collezionando primati italiani, sì, ma anche europei e un giorno, chissà, come fossimo a Shanghai. Parliamo nientepopodimenoche di editori. Gregari di una classe economica in naftalina, condivisori di grame prospettive a brevissimo periodo, ma soprattutto, portatori sani, da almeno un paio di secoli, di [...]

By |2019-03-05T08:25:06+00:00Marzo 5th, 2019|Didattica, Editoria, News, Recensioni, Scuola Digitale, Tecnologia|0 Comments

Report Scuola digitale. Agcom: Puglia e Basilicata tra le regioni in forte ritardo

Regioni del Sud Italia come Basilicata, Calabria, Puglia e Abruzzo sono in ritardo sul fronte della scuola digitale, con livelli di ‘connettività’ e di ‘innovazione didattica’ inferiori alla media nazionale. [ Qui il rapporto completo “Educare Digitale” ] Al top, invece, gli istituti di Emilia-Romagna, Lombardia e Friuli Venezia Giulia. Connessione elevata, ma approccio didattico tradizionale nelle scuole di Liguria e Toscana. E’ il quadro che emerge dal Report sullo stato di sviluppo digitale delle scuole in Italia pubblicato oggi dall’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni. L’analisi condotta dall’Autorità – spiega una nota dell’Agcom – ha puntato innanzi tutto a misurare il livello di infrastrutture digitali delle scuole, fotografando così [...]

By |2019-03-01T11:49:05+00:00Marzo 1st, 2019|Didattica, Leggi, MIUR, News, Recensioni, Scuola Digitale, Tecnologia|0 Comments

Webinar – Che cosa funziona veramente in classe? Per una didattica informata da evidenze. Con Giuliano Vivanet

Negli ultimi anni, di seguito allo sviluppo del dibattito internazionale, anche in Italia è cresciuta l’attenzione nei confronti dell’evidence-based education, prospettiva a cui nel nostro paese si fa riferimento più spesso con l’espressione “educazione informata da evidenze”. Si tratta di un orientamento che mira alla produzione, raccolta e diffusione di conoscenze affidabili circa l’efficacia di differenti opzioni didattiche. Concentrando l’attenzione sulle questioni di maggiore interesse per l’ambito scolastico, il webinar si propone di chiarire gli elementi caratterizzanti tale dibattito e introdurre alcune fonti per documentarsi sui più recenti risultati che la migliore ricerca internazionale ha prodotto in questi anni sulle pratiche didattiche. […]