Tenendo per mano l’ombra: la fiaba cucita di Maria Lai in scena con gli studenti di via Piceno

La prima emozione sono state le seggiole legate dal filo che la grande artista di Ulassai Maria Lai non avrebbe mancato di stendere se avesse partecipato alla rappresentazione della sua fiaba cucita, un gioiello messo in scena con trasporto dagli studenti dell’Istituto comprensivo Santa Caterina, scuola secondaria di primo grado in via Piceno a Cagliari, sotto la guida degli insegnanti Tiziana Puddu, Carlotta Mattei e Luca Sanna. La performance degli allievi si è mescolata con le letture. “Tenere per mano l’ombra significa non perdersi, comprendere e comprendersi, accettare se stessi e gli altri, condividere, nel rispetto della libertà altrui”. “I grovigli di fili diventano ombre… sono le nostre emozioni… sono [...]

Come insegnare l’inglese ai bambini? Il metodo con realtà aumentata

Una start up ha creato un metodo di apprendimento brevettato da professionisti e genitori basato sull’integrazione di carta e tecnologia digitale, già sperimentato in alcune scuole primarie siciliane. Lo abbiamo provato per voi. L’ inglese, che cruccio. Accompagnare i bambini nell’apprendere la lingua straniera in maniera divertente, per viverla come un gioco e non come un’imposizione, è una missione non sempre semplice da compiere, per un genitore. Alle due scelte più classiche – scuola di lingua o insegnante a domicilio – oggi se ne aggiunge una terza: un format per l’insegnamento che i bambini possono usare assieme ai genitori, non necessariamente più preparati di loro in materia. […]

Stereotipi: nei libri di scuola uomini cavalieri e scienziati, donne casalinghe, maestre o streghe. E il Sole picchia la Luna

Irene Biemmi in Educazione sessista passa in rassegna i testi per le elementari di dieci case editrici. Il 59% dei protagonisti è maschio e le professioni a loro attribuite sono 50, contro le 15 svolte dalle donne. Quasi un personaggio femminile su 4 è definito solo dal ruolo di madre. E quelle che non cucinano vengono criticate. Gli uomini dal canto loro sono “condannati a impegni e responsabilità che non tutti vogliono”  Bambine vanitose e servizievoli, bambini dispettosi e coraggiosi. Papà in poltrona a guardare la tv aspettando che la cena sia in tavola. Mamme casalinghe, intente a curare le piante e stirare. Quando lavorano fuori casa sono per lo più maestre. Ma abbondano anche le streghe, [...]

Avviati tutti i nuovi Laboratori [email protected] UPZ

Sono stati avviati tutti i nuovi laboratori Tecnologici del progetto [email protected] della Agenzia UPZ. Quest'anno due le scuole primarie dove si svolgerà il laboratorio "MCS 3.0 - mangia come stampi", la scuola primaria di Via Palestrina a Quartu dell'Istituto Comprensivo "Porcu Satta" e la scuola primaria di Via Lussu di Settimo dello stesso Istituto Comprensivo. Per quanto riguarda le scuole Superiori, al Liceo Scientifico "Alberti" di Cagliari è stato avviato il laboratorio "[email protected] 3.0 - conoscere e raccontare la città digitale", giunto ormai alla terza edizione. A partire dalla pagina dedicata a breve saranno online tutti i siti dedicati ai laboratori, dove attraverso i Blog potrete seguire le diverse [...]

Scopri le novità ed esercitati con le simulazioni di prova INVALSI

In occasione delle nuove prove INVALSI 2018, la Casa Editrice mette a disposizione le simulazioni per prepararsi allo svolgimento delle prove in modalità Computer Based. Nella sezione dedicata sono disponibili esercitazioni di ITALIANO, MATEMATICA e INGLESE per la Scuola Primaria, la Secondaria di Primo Grado e di Secondo Grado con le soluzioni.

Lingue, logica digitale, statistica e Costituzione: ecco le nuove “indicazioni” sui programmi del Miur

Sono arrivate le nuove “indicazioni nazionali” del ministero dell’Istruzione . La sostanza non cambia: è la bussola di ogni insegnante della scuola dell’infanzia e del primo ciclo che da giovedì scorso dovrà abituarsi a familiarizzare con nuove parole che il ministero dell’Istruzione ha voluto sottolineare e introdurre. Nei prossimi anni maestri e professori delle medie dovranno dare più attenzione alle lingue (quella madre e quelle straniere), al digitale, all’educazione alla sostenibilità, ai temi della Costituzione, al Novecento ma anche alla statistica e al coding. Sono le nuove direttive ministeriali L’operazione “svecchiamento” portata avanti dal comitato scientifico per le indicazioni nazionali della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione, coordinato dal professor Italo Fiorin e voluta dalla ministra Valeria Fedeli, chiede ai docenti [...]

Il laboratorio UPZ per la linea B2 di [email protected] 2018

CONOSCERE, PROGETTARE E COSTRUIRE LA PIRAMIDE ALIMENTARE DELLA DIETA MEDITERRANEA CON LA STAMPA 3D. Nutrirsi è un atto che supera il semplice gesto del mangiare: è forse il bisogno in cui la complessità dell’ essere umano si manifesta maggiormente attraverso precise forme di “cultura alimentare”. Spesso i bambini in età scolare non hanno piena consapevolezza di questo tema così ampio e complesso e mancano nozioni sufficienti per una “corretta” alimentazione. Il rapporto con il cibo e la nutrizione in generale sono aspetti fondamentali dell’educazione e del processo di crescita di ogni individuo ed ogni età presenta aspetti e criticità specifiche. In tal senso il laboratorio “Mangia Come [...]

Dalle ore 14 di Lunedì via alla scelta dei laboratori tecnologici della linea B2 di [email protected]

A partire dalle ore 14:00 del giorno 5 febbraio 2018 sarà pubblicato il Catalogo dei Laboratori Tecnologici della Linea B2. Da tale data e fino alle ore 17:00 del giorno 9 febbraio 2018 ogni Autonomia scolastica dovrà esprimere la propria preferenza in ordine ai Laboratori proposti. Il Catalogo dei Laboratori Tecnologici sarà disponibile al link http://catalogob2.crs4.it/ e saranno precisate le modalità di accesso alla piattaforma per effettuare la propria opzione. UPZ è presente anche quest'anno con i laboratori: MCS 3.0 - mangia come stampi (scuole primarie) [email protected] 3.0 - scoprire e raccontare la città digitale (scuole superiori) visita subito la pagina dedicata e scopri il programma dei nostri laboratori [...]

Bufera su un sussidiario delle elementari: i profughi sono clandestini e minacciano il benessere degli italiani

Sotto accusa un paragrafo del libro “Diventa protagonista” dell’editore Il capitello. L’ex sindaco di Lampedusa, Nicolini: così si educa all’intolleranza. La ministra Fedeli: “L’educazione si fa con contenuti oggettivi e un linguaggio rispettoso”. PROFUGHI uguale clandestini. Difficile integrazione uguale minaccia per il benessere degli italiani. Un capitoletto, dieci righe con alcune parole chiave in rosso e neretto per spiegare ai bambini delle elementari che cosa è e che conseguenze ha il fenomeno dell’immigrazione in Italia. E sul sussidiario Diventa protagonista, volume per le quinte elementari scritto da Berardi, Giorgi e Rubaudo per l’editore Il capitello si scatena il caos sui social. […]

Libri scolastici, a Nuoro è il caos: classi ancora senza testi

Bocciato il nuovo sistema per la distribuzione dei volumi affidata in appalto. Insegnanti e dirigenti: «Erano meglio le cedole, molti i ritardi nelle consegne». Caos nella consegna dei libri nelle scuole elementari della città: centinaia gli alunni senza i testi scolastici. L’esercito dei dirigenti e degli insegnanti barbaricini alza le barricate: «Il sistema di distribuzione dei libri deciso dal Comune è da bocciare». A tre settimane dall’inizio dell’anno scolastico, nella città candidata ad essere Capitale della cultura, mancano ancora sui banchi di numerosi piccoli scolari della primaria i preziosi libri di testo, soprattutto nelle classi prime, dove per sopperire alla grave carenza gli insegnanti si arrangiano come possono, utilizzando mezzi [...]