Scuole

/Scuole

Ed. civica, conoscenze e abilità essenziali di cittadinanza digitale. La Consulta dei diritti e dei doveri

Il testo di legge sull’introduzione dell’educazione civica a scuola, approvato alla Camera, attende adesso di essere esaminato in Senato. Il testo prevede che, nell’ambito dell’insegnamento trasversale dell’educazione civica, rientra l’educazione alla cittadinanza digitale. Educazione cittadinanza digitale: abilità e conoscenze essenziali Il testo di legge, fermo restando l’autonomia delle scuole, indica le conoscenze e le abilità essenziali che gli studenti devono conseguire in riferimento alla cittadinanza digitale. Ecco quali: analizzare, confrontare e valutare criticamente la credibilità e l’affidabilità delle fonti di dati, informazioni e contenuti digitali; interagire attraverso varie tecnologie digitali e individuare i mezzi e le forme di comunicazione digitali appropriati per un determinato contesto; informarsi e partecipare al dibattito [...]

La “Classe Capovolta” ha una forza mondiale: autoapprendimento, autovalutazione e rapporto umano

Riceviamo e volentieri pubblichiamo da Maurizio Maglioni, Presidente Flipnet, Associazione per la promozione della Didattica Capovolta, un contributo sui vantaggi alla didattica e all’apprendimento che deriverebbero dall’adozione del metodo della Flipped Classroom. Il metodo trasmissivo tradizionale della scuola e degli atenei italiani è rimasto generalmente immutato da decenni, nonostante una rivoluzione digitale ed una conseguente globalizzazione abbiano rivoluzionato il mondo della cultura e del lavoro. In particolare, nella scuola italiana ci dovremmo chiedere se la gestione della classe sia adeguata o meno ai nuovi obiettivi di competenza che ieri l’Europa ed oggi il MIUR ci richiedono.(1) La fine del “posto fisso”, il tramonto del ruolo impiegatizio e il nuovo mercato del [...]

PON Scuola, pubblicato Manuale Operativo di Gestione per richieste di proroga

Il Miur ha pubblicato la nota n. 16759 del 23 maggio 2019, avente per oggetto il PON “Per la Scuola – competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Asse I – Istruzione -(FSE). Nello specifico, è stato pubblicato il Manuale Operativo di Gestione per le richieste di proroga, relativamente agli Avvisi FSE. Il manuale, di seguito allegato, è reperibile a questo link.  nota e manuale […]

By |2019-05-28T16:14:19+00:00Maggio 28th, 2019|Didattica, Insegnanti, MIUR, News, PON, Recensioni, Scuola Digitale, Scuole, Tecnologia|0 Comments

Digitale a scuola, quanti equivoci: chiariamo la polemica social

Un articolo postato su un gruppo Facebook genera qualche critica, che dà lo spunto per alcuni chiarimenti e per riflettere sul ruolo della scuola, degli insegnanti e dei social network in un’epoca pervasa dalle tecnologie digitali. a scuola della società digitale non è la scuola tradizionale a cui si aggiungono le ICT. È una scuola diversa, centrata sugli studenti e sulla digital literacy. È una scuola fluida, in grado di adattarsi alle dinamiche della società e anche di determinarle. Nella fase di transizione e a regime, il profilo professionale dell’insegnante necessariamente cambia. Di qui la necessità di uno sviluppo professionale permanente in cui un ruolo importante è svolto dai social network, che [...]

By |2019-05-27T11:11:46+00:00Maggio 27th, 2019|Didattica, Eventi, Famiglia, Insegnanti, News, Recensioni, Scuole|0 Comments

Ragazzi Hikikomori anche in Italia, come affrontare il problema

In aumento anche nel nostro Paese il numero di ragazzi che si isolano volontariamente rifiutando i contatti col mondo esterno. Ma il web e i social media, in questo caso non c’entrano. Vediamo come si sta cominciando ad affrontare il problema e cosa devono fare la scuola e le famiglie. i diffonde anche in Italia il fenomeno degli Hikikomori, ossia quelle persone che, senza specifiche patologie fisiche o psichiche, decidono volontariamente di isolarsi tra quattro mura. Il problema mette in difficoltà famiglie e istituzioni scolastiche. Scuola e Miur si stanno attrezzando per affrontarlo: siamo all’inizio di un lungo cammino, tuttavia. Il fenomeno Hikikomori E un giusto cammino deve cominciare chiarendo la strada. Con una [...]

By |2019-05-24T07:40:26+00:00Maggio 24th, 2019|Didattica, Famiglia, Formazione, News, Recensioni, Scuole, Studenti|0 Comments

Scuole aperte tutto l’anno e tutto il giorno, docenti con 25 ore settimanali per 11 mesi. Proposta ANQUAP

ANQUAP Associazione Nazionale Quadri delle Amministrazioni Pubbliche ha lanciato un manifesto dal titolo “Come far funzionare (bene) le scuole: aperte tutto l’anno e tutto il giorno”. Di cosa si tratta. Premessa “Nelle attuali condizioni di disciplina normativa   – afferma l’ANQUAP – c’è un dispendio colpevole di strutture, attrezzature e personale; risorse solo parzialmente utilizzate in ragione di un calendario scolastico e funzioni che lasciano vuoti troppi spazi temporali. Gli edifici, i beni mobili, i servizi ed il personale docente (in parte anche il personale ATA) costano anche nei periodi (e sono tanti) di sospensione delle attività didattiche: le vacanze estive, quelle natalizie e pasquali che sommate giungono quasi a tre [...]

By |2019-05-24T07:34:52+00:00Maggio 24th, 2019|Insegnanti, MIUR, News, Recensioni, Scuole|0 Comments

Digitale come? Nuovi strumenti di didattica per la scuola

Gli interventi del dott. Leonetti, docente e tutor di Master presso LTE- Laboratorio Tecnologie dell’Educazione, e della dott.ssa Volpi, Psicologa e Specialista in Psicologia Cinica in ambito privato, al convegno “Innovare la didattica con il digitale: istruzioni per l’uso”, tenutosi presso l’Istituto Maria Consolatrice, (Torino il  9 maggio 2019), hanno solleticato la mia curiosità, invogliandomi ad una riflessione personale, in qualità di insegnante di una scuola primaria del Nord Italia. Dopo quanto ascoltato, credo sia chiaro che disquisire ancora sul considerare o meno il digitale un “metodo” o uno “strumento” didattico, sia poco produttivo. Inizierei proponendo la breve lettura dell’etimologia di queste due parole, estrapolate dal vocabolario Treccani: mètodo s. m. [dal lat. methŏdus f., [...]

Detrazione spese scolastiche 2019: ecco i limiti, come e cosa scaricare nel 730

Nei prossimi mesi, circa 40 milioni di contribuenti verranno chiamati per presentare il modello 730 2019 oppure il modello redditi 2019 al fine di comunicare all’Agenzia delle Entrate i redditi conseguiti nell’anno 2018. La legge di bilancio ha introdotto dei nuovi oneri detraibili che in aggiunta alle detrazioni che sono state già istituite, potranno consentire una riduzione significativa dell’imposta lorda. Al fine di non perdere soldi sarebbe il caso quindi di capire quelle che sono le nuove strade, che permettono di risparmiare. Vediamo che cosa è possibile scaricare nel modello 730, quali sono i limiti e le spese di istruzione detraibili che permetteranno di beneficiare del rimborso IRPEF del 19%. Nello specifico parliamo delle spese scolastiche la cui [...]

By |2019-05-21T17:15:05+00:00Maggio 21st, 2019|Leggi, Recensioni, Scuole, Studenti|0 Comments

ROUNDUP: può iniziare la scuola di patto digital

I miliardi per la digitalizzazione delle scuole possono circolare: il ministro federale dell’Istruzione Anja Karliczek (CDU) ha firmato giovedì a Berlino il necessario accordo amministrativo tra governo federale e paesi. La “scuola del patto digitale” potrebbe entrare in vigore venerdì, ha affermato il suo ministero. I paesi sono felici che inizi. Criticato il FDP. Nei prossimi anni, le scuole in Germania potranno richiamare più di cinque miliardi di euro per creare WLAN di proprietà scolastica, acquistare tablet interattivi, i cosiddetti smartboard, o acquistare tablet. Il denaro è anche destinato all’ulteriore formazione degli insegnanti affinché possano utilizzare i nuovi materiali didattici digitali. “È fatto”, ha detto Karliczek alla cerimonia della firma. Spera che le prime scuole [...]

By |2019-05-17T07:18:43+00:00Maggio 17th, 2019|Didattica, Estero, Formazione, Insegnanti, News, Recensioni, Scuole, Studenti|0 Comments

Stem, il ministro Bussetti: “Pronti 100 milioni per la creazione dei Lab 4.0”

Create task force territoriali di 120 docenti che si occuperanno di coadiuvare gli istituti nelle iniziative di didattica innovativa. Fondi ad hoc per le discipline Stem. L’annuncio arriva dal ministro dell’Istruzione,Marco Bussetti, oggi a Torino agli Stati Generali sull’Education di Confindustria. “Oltre ai 35 milioni nel Piano Nazionale Scuola Digitale stanziati a dicembre 2018 – ha puntualizzato Bussetti – sono felice di annunciarvi di aver stanziato recentemente oltre 100 milioni di euro da investire per la creazione di nuovi laboratori per le discipline Stem all’avanguardia della tecnologia, ambienti didattici innovativi e nuove biblioteche”. “E poiché senza buoni maestri non esiste innovazione – ha aggiunto Bussetti – abbiamo istituito le équipe formative territoriali, una task force [...]

By |2019-05-15T14:20:45+00:00Maggio 15th, 2019|Didattica, Eventi, Insegnanti, MIUR, News, Recensioni, Scuole, Studenti, Tecnologia|0 Comments