Bonus 500 euro docenti 2019/20, non cambia l’elenco di cosa si può acquistare

Il bonus 500 euro a.s. 2019/20  previsto per la formazione e l’autoaggiornamento dei docenti di ruolo (e del personale educativo se destinatario di sentenza) è stato accredito da circa un mese. Cosa si può acquistare. L’indirizzo della piattaforma è http://cartadeldocente.istruzione.it/, per l’iscrizione è necessario che il docente sia munito di codice SPID. Il bonus dell’a.s. 2019/20 è cumulabile con eventuali somme residue dell’a.s. 2018/19 e sarà spendibile fino al 31 agosto 2021. Sono ancora numerose le domande in merito. Purtroppo il Miur non ha mai aggiornato l’elenco dei beni e servizi acquistabili, nonostante le numerose richieste da parte degli insegnanti. Ricordiamo che i docenti potranno utilizzare i buoni per: l’acquisto di [...]

Corecom: presentato il ‘patentino digitale’ per l’uso consapevole del web Leggi questo articolo su: https://www.gonews.it/2019/10/11/corecom-presentato-patentino-digitale-luso-consapevole-del-web/ Copyright © gonews.it

Toscana prima della classe nell’uso consapevole del web. Al Didacta Italia 2019, il più grande appuntamento fieristico dedicato al mondo della scuola in programma a Firenze alla Fortezza da Basso, è stato presentato il primo ‘patentino digitale’, un attestato di competenze digitali, giuridiche, psicologiche, comunicative e comportamentali. Voluto dal Comitato regionale per le comunicazioni, guidato da Enzo Brogi, la ‘licenza’ sarà rilasciata agli studenti delle scuole secondarie di primo grado al termine di uno specifico percorso formativo cui saranno chiamati a partecipare anche i familiari. Il terreno del ‘safe internet’ viene, insomma, battuto a tutto tondo e l’esperienza lanciata dal Corecom toscano potrebbe fare da apripista in Italia. […]

Minecraft e realtà virtuale, a Didacta nuove suggestioni per una scuola digitale

Grandi aziende come Lenovo e Google incontrano a Firenze insegnanti e studenti per progettare assieme il futuro della formazione. Didacta, un ponte fra formazione classica e digitale Se il futuro del lavoro è destinato a far sempre più rima con la tecnologia e il digitale, con il 65 per cento dei bambini di oggi che da grandi faranno lavori che ora non esistono (dato del World Economic Forum), allora è fondamentale che anche la scuola inizi a fare scopa con l’innovazione. Così a Firenze in questi giorni si sta svolgendo la terza edizione di Didacta, la fiera che cerca di creare un dialogo concreto tra il mondo della formazione e quello dei [...]

Mondadori presenta UARE per la creazione di contenuti in realtà aumentata

Il Gruppo Mondadori lancia uARe, un nuovo strumento per la creazione di contenuti in realtà aumentata, realizzato insieme con Focus, il brand punto di riferimento a livello internazionale nella divulgazione scientifica e nell’intrattenimento. La piattaforma è stata sviluppata grazie al finanziamento del Fondo per l’Innovazione della Digital News Initiative di Google vinto da Focus e che ha certificato la leadership del brand del Gruppo Mondadori nella gestione di contenuti ed esperienze interattive. […]

Perché bisogna rilanciare il Buono scuola

Il filosofo Dario Antiseri spiega su “Vita&Pensiero” perché «solo una scuola libera insegna la libertà». Per gentile concessione della rivista Vita e pensiero dell’Università cattolica di Milano, riproduciamo di seguito un intervento del filosofo Dario Antiseri intitolato “Solo una scuola libera insegna la libertà”. Come sapete, Tempi è da sempre un giornale strenuo sostenitore di un’effettiva parità scolastica che può essere attuata, come è accaduto ad esempio durante l’amministrazione Formigoni in Lombardia, attraverso uno strumento intelligente come il buono scuola. […]

Arriva in Umbria “FuturItalia”, progetto del MIUR sull’innovazione digitale della scuola

Arriva in Umbria “FuturItalia”, progetto del MIUR sull’innovazione digitale della scuola e si svolgerà ad Assisi con FuturAssisi Eventi a Perugia Trecento studenti di undici regioni, insieme a docenti e dirigenti scolastici, daranno vita a “FuturAssisi”,  tappa umbra di “FuturItalia”, il progetto del Ministero dell’Istruzione dedicato all’innovazione didattica e digitale della scuola italiana nell’ambito del Piano nazionale scuola digitale (Pnsd). L’evento, che si terrà ad Assisi il 9, 10, 11 ottobre, è stato presentato questa mattina a Perugia presso l’Ufficio scolastico regionale (Usr), alla presenza del dirigente regionale Antonella Iunti, del sindaco di Assisi Stefania Proietti, dell’assessore all’Istruzione Simone Pettirossi, delle dirigenti scolastiche del Campus “Leonardo da [...]

Scuola, come sopravvivere alle chat dei genitori su WhatsApp

Scuola, come sopravvivere alle chat dei genitori su WhatsApp. Anna ammette con un’ombra di imbarazzo che la chat dei genitori, sul suo smartphone, è silenziata da mesi. Mamma di una ragazzina di terza media, di sé non rivela altro, non vuol essere tacciata di scortesia. «Ma – dice – mi è bastata una settimana per capire che non potevo interrompere il mio lavoro ogni due minuti per guardare il messaggio appena arrivato». Auguri seriali di Natale o compleanno, catene di ringraziamenti, indiscrezioni, battute da adolescenti di ritorno… «Quel tempo, io non l’avevo. Ho pensato che a un certo punto avrei comunque recuperato con calma le conversazioni». […]

Di |2019-10-09T16:56:57+00:00Ottobre 9th, 2019|Didattica, Famiglia, News, Recensioni, Scuole, Studenti, Tecnologia|0 Commenti

La scuola 3.0 fa bene alla pagella: più bravi con la didattica senza banchi

Una ricerca di Indire svela che gli alunni che frequentano lezioni con metodi d’avanguardia  ottengono risultati migliori nelle prove Invalsi sia in italiano che in matematica. Largo alle “Avanguardie educative”. Chi si cimenta nel public speaking di fronte ai compagni di classe, chi fa lezione in un’aula 3.0 senza i classici banchi schierati di fronte alla cattedra e chi frequenta un istituto dove ogni mattina, al posto della campanella, suona la radio, è più bravo in italiano e anche in matematica. A sostenerlo è un’indagine condotta da Indire, (l’istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa) con il supporto di Simone Borra, docente di Statistica all’Università Tor Vergata [...]

Webinar Seminari online gratuiti e interattivi dedicati ai docenti di ogni ordine e grado

Rizzoli Education propone un’ampia varietà di webinar – seminari online gratuiti e interattivi – dedicati alle tematiche più attuali e importanti per l’insegnamento e l’apprendimento, come la costruzione e la valutazione per competenze, l’alternanza scuola lavoro, la didattica della matematica, la cittadinanza digitale, il metodo di studio e molto altro! Ogni webinar prevede il rilascio di un attestato di partecipazione. Partecipare ai webinar Rizzoli Education è semplicissimo: registrati al nostro sito, scegli il webinar che ti interessa, clicca sul pulsante iscriviti che trovi sulla pagina relativa e segui la procedura. Riceverai una mail di conferma dell’iscrizione avvenuta con il link per accedere all’evento. Nei giorni successivi al webinar ti manderemo l’attestato di partecipazione all’indirizzo email con il quale ti sei iscritto all’evento. [...]

#FuturaBrescia: sfida digitale alle scuole di città e provincia

Un campus a cielo aperto che guarda al futuro 4.0 dell’istruzione. È il cantiere di #FuturaBrescia, inaugurato ieri in Camera di Commercio, che prima di toccare la nostra città ha fatto tappa in altri centri urbani italiani. Si tratta di un’iniziativa con al centro l’innovazione scolastica, promosso dal Ministero dell’istruzione e della ricerca nell’ambito del Piano nazionale per la scuola digitale. Per tre giorni, cioè fino a domani, tra i palazzi e le piazze della città si terranno incontri, workshop, competizioni, presentazioni di esperienze su metodologie didattiche innovative. Un centinaio secondo gli organizzatori le persone coinvolte durante la manifestazione. Inaugurazione. […]